MONCINI NON CE LA FA, MARAN VERSO IL TRIDENTE BJARNASON-GALAZZI-BIANCHI

Torbole Casaglia. Niente da fare nemmeno questo giovedì per Gabriele Moncini, che si è allenato nuovamente in differenziato. A questo punto, al massimo potrebbe essere recuperabile per andare in panchina e giocare una porzione di partita. Maran di sicuro non lo rischierà dal primo minuto, sperando che possa star meglio per il derby di mercoledì 1 maggio a Piacenza contro la Feralpisalò (fischio d’inizio ore 18).

Per la gara di sabato con lo Spezia, il Brescia dovrebbe quindi giocare con un attacco atipico formato da Bjarnason e Galazzi a supporto di Bianchi (foto in evidenza). A gara in corso ci sarà sicuramente una chance per Ferro. Paghera questo giovedì è rientrato in gruppo, ma molto probabilmente gli verrà preferito Van de Looi, che sta decisamente meglio.

Probabile formazione (4-3-2-1): Lezzerini; Dickmann, Cistana, Adorni, Jallow; Bisoli, Van de Looi, Besaggio; Bjarnason, Galazzi; Bianchi.