DIETROFRONT: I RESIDENTI A CATANZARO SABATO NON POSSONO ENTRARE AL RIGAMONTI

Catanzaro. Dietrofront: il Ministero stoppa il Gos, che aveva dato l’ok per l’acquisto dei biglietti per Brescia-Catanzaro anche ai residenti nel catanzarese. Si chiude così un’assurda telenovela.

Questo il comunicato ufficiale e definitivo del Brescia calcio:

”Brescia Calcio comunica che, come da disposizione pervenutaci dalla Prefettura di Brescia, in occasione della gara Brescia – Catanzaro del 16 marzo 2024 è vietata la vendita dei tagliandi per tutti i settori dello Stadio Mario Rigamonti ai residenti nella Provincia di Catanzaro.

Tutti i tagliandi eventualmente acquistati dai residenti nella Provincia di Catanzaro verranno automaticamente annullati e i titolari rimborsati della quota spesa.

Pertanto nessun residente nella Provincia di Catanzaro potrà accedere allo Stadio Mario Rigamonti in occasione della gara di campionato Brescia – Catanzaro”.