LETTERE AL DIRETTORE: “BRESCIAINGOL.COM, L’INFORMAZIONE CHE NON RETROCEDE”

Vorrei condividere con tutti gli affezionati di questo giornale online il mio personale pensiero riguardo le sorti che questo progetto editoriale potrebbe avere grazie alle sciagure regalateci dallo scellerato al comando.
Se per noi tifosi si parla di ferite a livello d’orgoglio e sentimenti, per Bresciaingol.com si parla di lavoro dove i conti alla fine devono tornare, proprio come per ognuno di noi. Lavoro fatto con passione, volontà, professionalità, innovazione (vedi podcast e dirette per citarne alcune), tempestività negli aggiornamenti e sviluppi sulla nostra Leonessa e non solo.
Tutto fatto con un entusiasmo che trasuda onestà, sincerità e dignità.
Non mi dilungherò molto perché Cristiano ha più volte espresso, con la massima trasparenza , quali siano le necessità per mantenere in vita Bresciaingol.com.
Un abbonamento mensile al prezzo di meno di due caffè !!!
Mi prendo questo spazio perché voglio solo farci riflettere su che servizio stratosferico ci viene offerto e che ci consente di restare sempre aggiornati sulle sorti del Brescia, di interagire, scrivere, condividere ed esternare (educatamente) il nostro parere.
Sembra di essere tra amici caspita !
Tutto questo , prima dell’avvento di Bresciaingol.com era possibile solo per chi segue le cosiddette grandi squadre o no?
Questo modello di fare informazione è senza eguali o lo noto solo io?
Vogliamo davvero restare senza tutto questo ?
Siamo o non siamo bresciani gnari?
Diamo un segnale abbonandoci perché lo merita ed anche perché tra amici si fa così diamine !
Mi preme ringraziare chi mi ha permesso e permette di usufruire, quando voglio, di tutte le news riguardanti la mia squadra del cuore, sapendo che quelle domande che vorremmo fare, talvolta scomode, vengono fatte, quando concesso, a chi di dovere.
Questo modello di fare informazione non retrocede, anzi, doveroso è riconoscerne i meriti, oltre che per la qualità di quanto proposto , anche per tutti i sacrifici fatti finora.
Mi auguro che questo sia un monito per tutti , ad abbonarsi , e dimostrare senza tante parole , a differenza da quanto qualcuno dice , che noi bresciani sappiamo dare valore e riconoscenza eccome a tutto ciò che non è mediocrità .
Sergio Lavezzo

ABBONAMENTO PODCAST: https://podcasters.spotify.com/pod/show/bresciaingol/


In un momento così difficile, sofferto, nel quale come più volte ho avuto modo di dire non so davvero che strada intraprendere per tenere in vita questo quotidiano on-line e tutto ciò che gli ruota attorno (dirette dagli stadi di tutta Italia, trasmissioni ecc) lettere come questa danno quantomeno un goccio di carburante al morale.
Grazie di cuore, Sergio.
Cristiano Tognoli