VERSO BRESCIA-COSENZA: GASTALDELLO CONFERMA IL TRIDENTE CON LISTKOWSKI, NDOJ HA QUALCHE CHANCE COME MEZZALA, VIALI PENSA AL 3-5-2

Antivigilia dell’attesissimo Brescia-Cosenza, comincia a salire la tensione nel quartier generale delle due squadre. A Torbole Casaglia, Gastaldello pare aver messo via l’idea di partire con le due punte Bianchi e Ayè: si va verso il solito tridente con Listkowski (nella foto) alle spalle di Rodriguez e Ayè, a centrocampo il trio Bisoli-Labojko-Bjorkengren (ma Ndoj ha qualche chances) mentre davanti ad Andrenacci giocheranno Karacic, Cistana, Adorni e Mangraviti. Questo martedì tutti in campo tranne Huard e Jallow, differenziato per Papetti.

Il Cosenza è arrivato invece al Touring di Coccaglio per il ritiro anticipato. Viali, che ha con sè anche Marras, pensa a un 3-5-2 con Micai tra i pali; Vaisanen, Rigione e Meroni i tre dietro; Martino, Bresciainini, Voca, Florenzi e D’Orazio a centrocampo; Zilli o D’Urso e Nasti di punta.