IL DATO DEFINITIVO DEI TIFOSI SUGLI SPALTI PER LA STAGIONE 2022-23: AL RIGAMONTI IL BRESCIA E’ SEDICESIMO (MEDIA 5219), IN TRASFERTA SETTIMO (592)

Brescia. Sono definitivi i dati riguardanti l’affluenza dei tifosi agli stadi della serie B 2022-2023. Per quanto riguarda le partite casalinghe, il Brescia in classifica è sedicesimo con 5219 spettatori, con alle spalle solamente in ordine Como, Venezia, Sudtirol e Cittadella. Il record di spettatori (10.183) al “Mario Rigamonti” di quest’anno risale al 1° maggio, nella sfida contro il Cosenza, mentre la minore affluenza (2381 accessi) è stata registrata il 22 gennaio scorso contro il Frosinone, partita in cui però, ricordiamo, la maggioranza del tifo organizzato era rimasta fuori dall’impianto in aperta contestazione con la presidenza. 

Numeri molto migliori per quanto riguarda invece il seguito medio in trasferta: in classifica il tifo bresciano si posiziona infatti settimo con cinquecentonovantadue tifosi al seguito, dietro a Genoa, Bari, Palermo, Reggina, Pisa e Modena, e sei settori “sold out”, a Como, Cagliari (unici a farlo in stagione), Venezia, Sudtirol, Parma e Ferrara. Picco stagionale raggiunto a Parma, con 2325 supporter al seguito. Minore affluenza, oltre ai due tifosi presenti nel settore ospiti del “Granillo” di Reggio Calabria (quel giorno trasferta vietata ai residenti nella provincia di Brescia), i 160 bresciani presenti in quel di Palermo, numero su cui però ha pesantemente inficiato, oltre che l’obbligo di tessera del tifoso, lo sciopero aereo che ha lasciato a piedi un nutrito gruppo di tifosi che era pronto a partire. 

fonte dati: stadiapostcards.com