BRESCIA-PARMA: 0-2 (TABELLINO CON VOTI E CRONACA)

Brescia. Seconda sconfitta consecutiva casalinga per il Brescia (1 punto nelle ultime 3 gare) che deve lasciare il quinto posto al Parma che si impone meritatamente al Rigamonti.

A seguire: commento, interviste, pagelle e le foto del match!

PRE MATCH

Il riscaldamento pre match delle rondinelle
Il riscaldamento di Benali

TABELLINO

MARCATORI: pt 16’ Man; st 50’ Bonny

BRESCIA (4-4-2) Lezzerini 4.5; Karacic 5, Cistana 5.5 (34’ st Pace ng), Adorni 5, Mangraviti 5; Benali 4.5 (17’ st Bianchi 5.5), Van de Looi 4.5, Viviani 4 (17’ st Labojko 5), Ndoj 5.5 (17’ st Galazzi 5.5); Moreo 5.5, Ayè 5. All. Clotet 5 (a disp. Andrenacci, Papetti, Jallow, Nuamah, Olzer)

PARMA (4-3-3) Chichizola 6; Delprato 6.5, Balogh 6.5, Osorio 6.5, Valenti 7; Estévez 7, Bernabè 6.5 (30’ st Coulibaly 6.5), Juric 6.5; Tutino 7 (18’ st Bonny 7), Vazquez 6.5, Man 7.5 (30’ st Hainaut 6). All. Pecchia 7 (a disp. Corvi, Santurro, Circati, Zagaritis, Buayi-Kiala)

Arbitro: Maggioni di Lecco 5

Note: Spettatori 3505. Ammoniti: Man, Benali, Galazzi, Mangraviti per gioco falloso, Del Prato e Ndoj per reciproche scorrettezze, Clotet per proteste, Bonny per comportamento non regolamentare. Angoli: 6-3 per il Brescia. Recupero tempo: pt 0’; st 5’

DIRETTA MATCH

Ore 20:32 Partiti

PRIMO TEMPO

Brescia con la divisa casalinga blu, Parma in maglia gialla con strisce blu. Temperatura rigidissima: 0 gradi al Rigamonti.

5’ Ancora nessuna occasione degna di nota nei primi cinque minuti di match.

7’ PARMA Tiro-cross di Juric con Lezzerini che dopo una mezza indecisione riesce a mettere una mano sopra la palla e si prende anche un fallo evitando così il peggio.

9’ BRESCIA Punizione per il Brescia calciata da Viviani e deviata in angolo, il primo del match.

13’ Fallo in netto ritardo di Man su Ayè. Arriva anche il cartellino giallo per il giocatore del Parma.

16’ PARMA IN GOL, 0-1 Vantaggio del Parma con Man. Su cross da sinistra di Valenti, tiro lento dal limite dell’area del romeno con il sinistro con Lezzerini che si butta in netto ritardo. Il Brescia è sotto… Anche Mangraviti non esente da colpe nella circostanza dato che non mura su Man.

27’ Il Brescia non riesce a cambiare passo per reagire, possesso palla sterile

28 PARMA Ducali vicinissimi al raddoppio. Da una palla persa da Viviani sulla trequarti offensiva, sull’attacco di Juric, parte il contropiede del Parma, Juric entra in area da sinistra e metta al centro per Vazquez, sulla conclusione dell’argentino provvidenziale il salvataggio di Mangraviti che mette in angolo.

30’ BRESCIA Ci prova Ndoj dalla lunghissima distanza: palla alta. Viviani intanto continua a perdere palloni nel tentativo di fare la giocata.

35’ Ammoniti Ndoj e Delprato che si mettono le mani al collo. Bruttissima scena. Tutto nasce da una spinta dell’albanese.

36’ PARMA Ancora ducali vicinissimi al raddoppio: Bernabè lancia Man in contropiede, il romeno s’invola sulla destra dove Viviani non riesce a tenerlo, entra in area, si accentra, Mangraviti non chiude, sinistro a giro di Man che colpisce il palo esterno.

Viviani stasera male anche sui calci piazzati.

44’ PARMA Schema su punizione dei ducali dalla trequarti di sinistra, l’azione si conclude con un tiro di Tutino dal limite che finisce alto.

45 FINALE PRIMO TEMPO: BRESCIA-PARMA 0-1. Senza recupero finisce un primo tempo nel quale il risultato sta pure stretto agli ospiti. Fischi del Rigamonti. I giocatori del Brescia accerchiano Maggioni perchè non ha fatto partire un contropiede biancoazzurro, Cistana evita a un agitato Ndoj un altro cartellino.

SECONDO TEMPO

Ore 21.36 Ripartiti

1’ PARMA Ancora Tutino che sfonda sulla sinistra saltando Cistana e mette in mezzo dove Juric allunga il piede destro anticipando Adorni, ma la conclusione è molto debole, nessun problema per Lezzerini.

DATO UFFICIALE SPETTATORI: 3505 (Tribuna 636, Curva Nord 1858, Gradinata 706, Settore Ospiti 305)

9’ PARMA Ancora Tutino entra in area da sinistra, Karacic non lo tiene, l’ex Napoli conclude debole e Lezzerini blocca. Intanto comincia a scendere la nebbia sul Rigamonti.

11’ BRESCIA Topica arbitrale: Mangraviti sta crossando dal fondo quando Man (già ammonito) lo stende. Solo punizione. Il romeno andava espulso.

14’ PARMA Il solito Tutino da sinistra, destro a giro messo in angolo da Cistana.

16’ BRESCIA Annullato un gol ad Ayè, che insacca a porta vuota, per fuorigioco su cross da destra. Il Var, nonostante la nebbia, certifica che il francese era al di là dei difensori parmensi.

17’ BRESCIA Dentro Galazzi, Bianchi e Labojko per Ndoi, Benali e Viviani. Pessima prestazione da parte di due giocatori che avrebbero dovuto far far il salto di qualità, presi in chiusura di mercato estivo. Per ora solo due grandi delusioni. Ndoj ancora una volta troppo nervoso. Benali è stato ammonito, era diffidato e salterà la sfida da ex di sabato a Pisa.

Rondinelle in campo con il tridente d’attacco Bianchi-Moreo-Ayè.

25’ La nebbia è ormai calata fitta sul Rigamonti

26’ BRESCIA Ci prova Labojko da fuori, palla alle stelle.

29’ PARMA Sinistro di Vazquez da fuori, palla alta.

30’ PARMA Pecchia si copre mettendo un terzino (Hinaut) per l’attaccante Man, finora man of the match e non solo per il gol (ha preso anche un palo).

34’ BRESCIA Pace al posto di Cistana, Mangraviti scala centrale. Clotet chiede all’ex Campobasso un po’ di spinta sulla sinistra.

36’ PARMA Estevez al tiro, Lezzerini blocca in due tempi.

38’ BRESCIA Ecco la palla gol più ghiotta delle rondinelle: su cross da destra, Moreo colpisce di testa sul secondo palo, palla sull’esterno della rete, forse c’era un tocco del difensore del Parma in marcatura sull’ex Venezia ed Empoli.

43’ PARMA La squadra di Pecchia fa possesso palla nella metà campo del Brescia.

45’ Cinque minuti di recupero

49’ BRESCIA Ammonito Clotet per proteste

50’ RADDOPPIO DEL PARMA, 0-2: Il 19enne Bonny in contropiede chiude i conti. In area scarta sia Mangraviti che Van de Looi e trafigge Lezzerini.

51’ FINALE: PARMA-BRESCIA 0-2. Il match termina tra i fischi del Rigamonti.

condividi news

ultime news