BRESCIA-ASCOLI: 1-1 (TABELLINO CON VOTI E CRONACA)

Dalle 14:00, dal Rigamonti

Brescia. Dal Rigamonti, dalle 14:00, BRESCIAINGOL segue ‘LIVE’ il match tra Brescia e Ascoli.

A seguire: Commento, pagelle, interviste (anche in video) e le foto del match!

Dal Rigamonti: Cristiano Tognoli, Alessandro Zanolini e Francesco Fanzani.

TABELLINO

MARCATORI: st 10’ Ayè, 49’ Botteghin

BRESCIA (4-2-4) Lezzerini 5.5; Karacic 5, Cistana 6.5 (28’ st Mangraviti 6), Adorni 5, Huard 5.5; Bisoli 6.5, Van de Looi 6; Olzer 6, Ayè 7 (37’ st Nuamah 6), Bianchi 6 (28’ st Moreo 6), Ndoj 7 (42’ st Galazzi ng). A disp. Andrenacci, Jallow, Garofalo, Benali, Niemeijer. All. Clotet 5.5

ASCOLI (3-5-2) Guarna 5.5; Simic 6, Botteghin 7, Quaranta 5; Falzerano 6 (23’ st Adjapong 6), Collocolo 6.5, Eramo 6 (38’ st Giovane ng), Caligara 5.5 (23’ st Lungoyi 6), Falasco 6 (42’ st Ciciretti 6.5); Gondo 5.5 (1’ st Mendes 6.5), Dionisi 6.5. A disp. Baumann, Bellusci, Giordano, Salvi, Tavcar, Buchel, Palazzino. All. Bucchi 6.5

Arbitro: Gariglio di Pinerolo 5

Note: Spettatori 4971. Angoli 11-1 per l’Ascoli. Ammoniti: Caligara, Bisoli, Cistana per gioco falloso, Van de Looi per proteste. Recupero tempo: pt 1’; 4’

PRE MATCH

Il riscaldamento delle rondinelle
Huard, Bianchi e Ayè durante il riscaldamento
Ayè durante il riscaldamento pre match

DIRETTA MATCH

Ore 14.01 Partiti.

Brescia in maglia azzurra con V bianca sul petto, Ascoli in maglia bianca con calzoncini neri. Clotet con giacca e cravatta e non con la tuta come invece altre volte.

6’ BRESCIA Le rondinelle hanno iniziato con personalità, cercando di fare la partita. Il modulo è 4-4-2 che diventa 4-2-4: Van de Looi e Bisoli mediani, Olzer e Ndoj esterni alti, Bianchi e Ayè punte centrali.

15’ BRESCIA Tiro di Van de Looi da

21’ ASCOLI I bianconeri hanno già battuto 4 angoli (contro gli zero del Brescia), ma per il resto sta dietro la linea della palla.

26’ BRESCIA Le Rondinelle stanno proponendo un calcio coraggioso, ma per ora manca lo spunto finale. Ascoli piuttosto coperta.

32’ BRESCIA Cross di Karacic, Bianchi a centro area di testa riesce solo a spizzarla senza indirizzarla verso la porta, palla che sfila sul fondo.

38’ ASCOLI Salgono a cinque gli angoli dell’Ascoli, ma anche i bianconeri non sanno rendersi pericolosi. Partita bloccata.

42’ BRESCIA Punizione di Ndoj da 30 metri (da sinistra): Guarna respinge sul primo palo.

45’ BRESCIA Punizione da destra di Olzer, colpo di testa pigro di Adorni, para facile Guarna.

FINALE PRIMO TEMPO: 0-0. Possesso palla sterile per le rondinelle, pericoloso solo con i tiri da fuori (uno di Van de Looi e una punizione di Ndoj).

SECONDO TEMPO

Ore 15.04. Ripartiti

6’ BRESCIA Buono spunto di Olzer che si libera al tiro dal limite dell’area, ma conclude alto.

10’ VANTAGGIO DEL BRESCIA, 1-0: Cross da sinistra di Ndoj, Ayè la gira bene di testa scavalcando Guarna.

11’ e 12’ ASCOLI Reazione immediata degli ascolani con Dionisi che prima non ci arriva sottomisura su un cross da sinistra e ci prova con un tiro appena dentro l’area bloccato da Lezzerini.

DATO UFFICIALE SPETTATORI: 4971 (Tribuna 780, Curva Nord 2615, Gradinata 1321, Settore Ospiti 255).

18’ ASCOLI Punizione pericolosa da destra, il Brescia si salva.

Brescia ora con il 4-4-2

19’ BRESCIA Problemi alla caviglia per Cistana, il difensore fatica a camminare.

20’ BRESCIA Ayè conquista il primo angolo per il Brescia con un diagonale ribattuto da un difensore ascolano.

21’ BRESCIA Karacic dalla lunghissima distanza, Guarna in due tempi.

27’ ASCOLI Ottima parata di Lezzerini che mette in angolo un diagonale di Mendes.

28’ BRESCIA Primi cambi per Clotet: Mangraviti per Cistana (infortunato alla caviglia) e Moreo per Bianchi.

31’ BRESCIA Ndoj conclude male dal limite dell’area: palla alta.

32’ ASCOLI Altri due angoli consecutivi per gli ospiti: siamo 9-1. Il Brescia si difende, a tratti è assedio ascolano.

34’ BRESCIA Van de Looi va in contropiede, viene steso da Adjapong: solo punizione, niente giallo per l’Ascoli no.

35’ BRESCIA Bisoli al volo da destra, Olzer sotto misura riesca a toccarla, ma senza inquadrare la porta.

37’ BRESCIA Nuamah per Ayè. Patrick va a fare la prima punta per avere profondità. Al suo fianco Moreo. Ndoj e Olzer fanno i quarti di centrocampo.

43’ BRESCIA Galazzi per un esausto Ndoj. Albanese finora decisivo: l’assist del gol, una bella punizione nel primo tempo e ha tenuto duro fino alla fine. Brescia ancora con il 4-4-2.

45’ Quattro minuti di recupero

48’ ASCOLI L’arbitro inverte una punizione. Anzichè dare un fallo su Nuamah, assegna il fallo in favore dell’Ascoli (la conquista Botteghin) che resta così in attacco.

49’ ASCOLI Punizione da sinistra di Ciciretti, respinge la difesa del Brescia, fallo di Karacic. Nuova punizione da sinistra, batte ancora Ciciretti, prolunga Dionisi di testa, Botteghin sfugge alla marcatura di Adorni e insacca di testa.

Finale infuocato. Ammonito Van de Looi per proteste, Lezzerini viene invece addirittura espulso. Il Brescia avrebbe ancora un cambio da fare, ma ha terminato gli slot. In porta va quindi Bisoli. L’Ascoli non riesce però a tirare in porta.

52’ FINALE: BRESCIA-ASCOLI 1-1. Altro pareggio beffa. Rondinelle che si sono abbassate troppo nel finale. In classifica non cambia nulla: biancoazzurri ancora in zona play off. Ma è un’altra occasione sprecata.

condividi news

ultime news