JAGIELLO: “L’ESPULSIONE E’ STATA LA SVOLTA”

Genoa. Che sapesse segnare, a Brescia se n’erano accorti: 9 gol in 68 presenze. Philip Jagiello ha messo a segno l’implacabile legge dell’ex, ma il gol del polacco non è bastato al Genoa per poter vincere la partita. 

“Abbiamo giocato bene – ha detto a fine gara ai microfoni di Sky Sport – facendo quello che avevamo preparato in settimana, c’è il rammarico per il pareggio subito a partita ormai vinta, meritavamo di più. Il Brescia è una buona squadra, la conosco bene, l’espulsione di Badelj è stata la svolta. Per loro è stato un bel vantaggio poter giocare con l’uomo in più nel finale”. 

condividi news

ultime news