ACQUISTA IL NOSTRO NUOVO PODCAST: “QUELLA MALEDETTA PRIMAVERA BIANCOAZZURRA DEL ‘71”. CON IL RACCONTO DI CRISTIANO TOGNOLI E LE INTERVISTE A CAGNI, SALVI, FANTI E INSELVINI

Brescia. Da oggi Bresciaingol.com vi propone un nuovo podcast. S’intitola ”Quella maledetta primavera biancoazzurra del ‘71”. E’ il racconto di una beffa, di un campionato (1970-71) di Serie B nel quale il Brescia arrivò a giocarsi la Serie A all’ultima giornata in uno scontro diretto a Catanzaro e perse in modo rocambolesco. E’ anche il racconto di quegli anni, anni di piombo, tra scontri anche cruenti interni all’Italia tra destra e sinistra, crisi internazionali, cronaca e spettacolo, uno spaccato di come si viveva all’epoca e di cosa rappresentava il calcio per la gente.

Lo storytelling è a cura di Cristiano Tognoli, con interviste alle rondinelle dell’epoca: Gigi Cagni, Egidio Salvi, Giorgio Fanti e Fausto Inselvini.

Vi ricordiamo che l’abbonamento ai nostri podcast (1.99 al mese) è anche un contributo per far proseguire il progetto editoriale di Bresciaingol.com, che sta diventando sempre più grande e ambizioso anche per il seguito che ha, ma che resta gratuito. Abbonandovi al podcast ”Quella maledetta primavera biancoazzurra del ‘71” potrete anche ascoltare gratuitamente i precedenti: “Vittorio Mero, 20 anni dopo lo sceriffo sempre nel cuore”; “1991-92: la cavalcata trionfale del Brescia di Lucescu”; ”Due parole con Xavier Jacobelli”; ”Il caso Tramoni“; ”Due parole con Dario Hubner”; “L’addio di Joronen”; ”Brescia 2022-23, la ripartenza: la rosa, i numeri e le curiosità della nuova stagione”.

Abbonarsi è semplice, seguite queste facili indicazioni.

ABBONATI E ASCOLTA IL NOSTRO PODCAST: https://anchor.fm/bresciaingol/subscribe

Già abbonato? Ascoltalo sul nostro canale o su Spotify!

Il prezzo dell’abbonamento è di €1,99/mese. Potete anche disdirlo direttamente dal nostro canale in qualsiasi momento.

Il piccolo pagamento ci servirà per contribuire a tenere alimentato il progetto editoriale di Bresciaingol.com. 

Per qualsiasi informazione contattateci tramite la nostra mail: redazione.bresciaingol@hotmail.com

condividi news

ultime news