MODENA-BRESCIA: 1-3 (TABELLINO CON VOTI E CRONACA)

Modena. Gara ritardata di un’ora per un problema al Var. Il Brescia espugna Modena, terza vittoria consecutiva, quarta in cinque partite, rondinelle in testa alla classifica con la Reggina.

A seguire: commento, interviste, pagelle e le foto del match!

Dal Braglia: Cristiano Tognoli.

TABELLINO

MODENA (4-3-1-2) Gagno 5.5; Oukhadda 5, De Maio 5, Cittadini 6, Azzi 6 (34’ st Renzetti n.g.); Magnino 6, Panada 6.5 (19’ st Battistella 5.5), Gargiulo 5; Tremolada 6 (26’ st Giovannini 5.5); Bonfanti 7 (33’ st Marsura n.g.), Diaw 6. All. Tesser 5 (a disp. Narciso, Coppolaro, Piacentini, Ponsi, Silvestri, Duca, Mosti)

BRESCIA (4-3-3) Lezzerini 7.5; Jallow 5 (1’ st Karacic 6.5), Papetti 6, Adorni 6.5, Mangraviti 7; Labojko 6 (24’ st Garofalo 6), Viviani 6 (8’ st Benali 6.5), Bertagnoli 6.5; Moreo 8 (33’ st Bianchi 7), Ayè 7 (33’ st Nuamah 6), Galazzi 6.5. All. Clotet 8 (a disp. Andrenacci, Pace, Niemeijer)

Arbitro: Minelli di Varese 4.5

RETI: 18’ Bonfanti, 24’ Ayè; 14’ st Moreo, 54’ st Bianchi

Note: 9232 spettatori (909 i tifosi bresciani presenti nel Settore Ospiti del Braglia). Angoli: 10-3. Ammoniti: Panada, Garofalo, Nuamah (gioco falloso). Recupero: 2’, 8’

PRE MATCH

Il riscaldamento delle rondinelle
Continua a riempirsi il Settore Ospiti del Braglia

DIRETTA MATCH

Nel Modena Falcinelli non va nemmeno in panchina per un problema dell’ultima ora: guaio muscolare.

PARTITA RINVIATA ALLE 15 PER PROBLEMI CON IL VAR

I tifosi del Brescia (il settore ospiti del “Braglia” è l’unico scoperto) cercano di riparo dal sole cocente

ORE 14.36 Le squadre sono rientrate in campo per il riscaldamento

In tribuna vecchie conoscenze del Brescia: Ivo Pulga, Matteo Brighi e Maurizio Domizzi

Ore 14.48 Le squadre rientrano negli spogliatoi. E’ il segnale che si dovrebbe cominciare a giocare alle 15.

Ore 14.51 Le riserve prendono posto in panchina: è un altro segnale che si gioca.

Ore 14.57 Squadre in campo

Brescia con la maglia rossa (come a Como, quando fu vittoria per 1-0, fin troppo facile vedere dietro questa scelta la scaramanzia celliniana). Modena in maglia gialla

Presenti 9232 spettatori (909 nel settore ospiti). Cambio nella squadra degli arbitri. Al Var Prontera, all’Avar Marchi, al posto di Abbattista e Rocca. Evidentemente era questo il problema, non un problema al Var. Ma cosa è successo ad Abbattista e Rocca?

Il capitano del Brescia è Mangraviti

Ore 15 Partiti

2’ MODENA I gialli partono forte, puntando dalla parte di Jallow con Azzi, Tremolada, Diaw e Gargiulo.

4’ MODENA Primo angolo per i canarini, Jallow svirgola, appena dietro il dischetto De Maio in mezza girata e palla che sfiora la traversa. Brivido per le rondinelle

7’ BRESCIA Negato un rigore alle rondinelle. Cittadini con la mano accompagna il pallone sul fondo impedendo a Moreo di intervenire. Clamoroso errore: nemmeno un check con il Var.

15’ BRESCIA Tiro di Viviani dalla lunga distanza, rimbalza davanti a Gagno che blocca.

17’ MODENA Tremolada dal limite dell’area, palla che sfila non lontana dal palo.

18’ MODENA IN VANTAGGIO 1-0 Su un errore in uscita di Jallow, Panada lancia Bonfanti che entra in area con facilità da destra e insacca con un diagonale che Lezzerini può solo sfiorare con i piedi.

24’ PAREGGIO DEL BRESCIA 1-1 Bellissima azione. Cross al bacio di Mangraviti, sponda area di Moreo per Ayè che anticipa De Maio e sempre di testa insacca nell’angolino.

25’ COOLING BREAK

37’ MODENA Dopo una decina di minuti senza emozioni, canarini pericolosi: numero di Azzi che guadagna il fondo con finte e tocchi di suola, palla per Tremolada che dal limite crossa sul secondo palo dove Magnino colpisce di testa, l’ultimo tocco è di Mangraviti, palla sul fondo, non viene dato il corner al Modena.

42’ MODENA Sinistro debole a giro di Tremolada dal limite dell’area, zona centrale, Lezzerini vola a deviare in angolo facendo un favore ai fotografi.

43’ MODENA De Maio al volo, decentrato sulla destra, appena dentro l’area, palla che finisce sull’esterno.

45’ MODENA Lungo lancio per Diaw, la palla rimbalza in area dove l’attaccante sta arrivando, Lezzerini sembra sbagliare l’uscita e invece la lettura è ottima perchè gli consente di bloccare a terra.

Due minuti di recupero

46’ MODENA Cross da sinistra di Gargiulo, testa di Bonfanti che in torsione obbliga Lezzerini al tuffo per deviare in angolo

47’ FINALE PRIMO TEMPO: MODENA-BRESCIA 1-1. Canarini più pericolosi e bene a inizio e fine tempo. Rondinelle non brillantissime, ma brave a reagire allo svantaggio.

SECONDO TEMPO

BRESCIA: Karacic dal 1’ al posto di uno svagato Jallow

7’ BRESCIA S’infortuna Viviani (schiena) e deve uscire

8’ BRESCIA Benali al posto di Viviani. Labojko torna play davanti alla difesa, Benali mezzala di sinistra.

13’ BRESCIA Dubbio intervento in aerea su Ayè. Anche qui il Var non interviene.

14’ BRESCIA IN VANTAGGIO 1-2 Bella apertura di Galazzi per Karacic che crossa da destra, sul secondo palo sassata di testa di Moreo e gol meritatissimo per colui che sta facendo una grande gara anche in fase difensiva.

21’ RIGORE PER IL MODENA, ANZI NO Su un cross da sinistra di , Lezzerini in uscita bassa atterra Diaw. Rigore per il Modena. Ma poi con un chek al Var, Minelli cambia decisione per un fuorigioco dell’ex Vicenza. Dalle immagini il fuorigioco è nettissimo.

24’ COOLING BREAK

29’ BRESCIA Bella azione tra Garofalo (sta crescendo) e Moreo, il Modena si salva in angolo.

31’ MODENA Brivido per il Brescia. Cross da sinistra di Azzi, colpo di testa di Bonfanti che sfugge alla marcatura di Adorni e Mangraviti, palla che termina di poco alta sopra la traversa.

32’ BRESCIA Entrano Bianchi e Nuamah per Ayè e Moreo. Clotet smonta e rimon ta l’attacco

39’ MODENA Altro brivido per le rondinelle: angolo da destra, testa di Cittadini che sfiora il palo.

42’ MODENA Assedio finale dei canarini, che collezionano angoli su angoli. Il Brescia si difende in trincea.

45’ Otto minuti di recupero ! Decisione incomprensibile di Minelli

48’ BRESCIA Contropiede del Brescia due contro uno: Bianchi serve Nuamah che prova a scartare Gagno, ma s’incarta, riesce comunque a tirare e l’ex portiere delle rondinelle mette in angolo. Clamorosa occasione sprecata per chiudere il match.

49’ MODENA Uscita alta decisiva di Lezzerini che anticipa Diaw.

51’ MODENA Ancora Lezzerini prodigioso in uscita bassa.

52’ RIGORE PER IL BRESCIA Ancora un contropiede, Bianchi entra in area, difende bene la palla, prova a scartare Gagno che lo stende.

53’ TRIS DEL BRESCIA 1-3 Sembrava doverlo tirare Benali, lo lascia a Bianchi che insacca di potenza sotto la traversa.

FINALE: MODENA-BRESCIA. I 908 ultras in Curva Nord cantano: ”Sa-lu-ta-te la ca-po-li-sta”. Brescia in testa alla classifica con la Reggina. Brescia chiamato anche una seconda volta sotto la curva.

condividi news

ultime news