PERILLI ADDIO PEPATO: “MAI PRESO IN CONSIDERAZIONE E LA TENSIONE CELLINO-INZAGHI HA INCISO SULLA SQUADRA”

Brescia. Dopo aver rescisso il contratto con il Brescia, il portiere Simone Perilli ha rilasciato dichiarazioni pepate a Tuttomercatoweb.com: “Devo essere sincero, non è mai scattato il feeling fra me e quella realtà. Non sono praticamente mai stato preso in considerazione, ma spero che in futuro possa avere una nuova occasione per lavorare con qualcuno fra tecnici e dirigenti che ho avuto modo di conoscere”.

A proposito di tecnici lo scorso anno si è fatto un gran parlare del rapporto complicato fra Massimo Cellino e Filippo Inzaghi. Come avete vissuto quella situazione voi calciatori?
“Sicuramente ha tolto sicurezza a tutto l’ambiente e creato tensioni che poi hanno inciso. Una cosa del tutto normale a prescindere dalla piazza in cui ti trovi. Auguro comunque il meglio al Brescia”.

commenti

condividi news

ultime news