NUAMAH FIRMA PER TRE ANNI, PERILLI RESCINDE

Brescia. Il jolly di centrocampo e attacco Patrick Nuamah (nella foto in evidenza con i genitori e il diesse Perinetti) ha firmato il suo primo contratto da professionista: il 16enne, già protagonista nel ritiro di Ronzone ed impiegato nelle amichevoli, si lega al Brescia fino al 2025: i minori non possono firmare per più di tre anni.

Rescissione di contratto invece per il portiere Simone Perilli, protagonisti di un paio d’indecisioni nelle amichevoli di quest’estate con Alta Anaunia e Lecco. Classe 1995, Perilli era arrivato al Brescia l’estate scorsa e si era ritrovato subito titolare per via del caso Joronen, che aveva chiesto di essere ceduto. Rientrato il tutto, Joronen si era ripreso il posto da titolare e Perilli era scivolato addirittura terzo portiere prima alle spalle (anche) di Linnér e poi di Andrenacci.

Perilli lascia il Brescia con 50’ giocati a Crotone (Coppa Italia) e 90’ nel match casalingo del 28 ottobre con il Lecce finito 1-1.

Simone Perilli lascia il Brescia dopo un anno, aveva un altro anno di contratto

condividi news

ultime news