LA RINASCITA DI NDOJ ORA INTERESSA ANCHE A REJA

Sabato in tribuna al Rigamonti per osservarlo da vicino c’era Gigi Febbrari, uomo di fiducia del tecnico della nazionale albanese

Brescia. Nella partita di sabato con la Sampdoria, Emanuele Ndoj ha confermato quanto di buono aveva già fatto vedere nelle prime due amichevoli stagionali con Alta Anaunia e Settaurense. Sempre nel vivo del gioco, ha dialogato bene con i compagni, sfiorato il gol, insomma ha dato l’idea di essere pienamente recuperato dopo i problemi, anche psicologici, accusati durante la pandemia.

Clotet gli sta ritagliando un ruolo da mezzala sinistra titolare, lui sta rispondendo con entusiasmo e belle giocate, anche in interdizione. Sabato pomeriggio a seguirlo sugli spalti del Rigamonti c’era anche il bresciano Gigi Febbrari, preparatore atletico e uomo di fiducia di Edoardo Reja, allenatore dell’Albania (ed ex tecnico biancoazzurro).

L’ultima presenza di Ndoj con la maglia della nazionale albanese risale al 14 novembre 2019 (60’ nel match pareggiato 2-2 con Andorra e valida per le qualificazioni agli Europei), ma Reja lo sta aspettando e le porte della Nazionale delle aquile potrebbero riaprirsi anche prima del previsto.

commenti

condividi news

ultime news