ECCO LA NUOVA SERIE B, SARA’ UN’A2 PER BLASONE E AMBIZIONI. IL BRESCIA E’ ATTESO DA UN GIRO D’ITALIA DI BEN 9853 CHILOMETRI

Ben quattordici regioni (su venti) rappresentate, l’Emilia capeggia con tre squadre. Per le rondinelle sarà Parma la trasferta più vicina, Palermo la più lontana

Palermo. Con la promozione del Palermo, che ha battuto 1-0 il Padova anche nella finale di ritorno così come già fatto in quella d’andata, si completa il quadro delle 20 squadre che parteciperanno alla prossima serie B anche se in realtà resta ancora un dubbio relativo alla Reggina che rischia di non potersi iscrivere per la grave situazione debitoria (Vicenza e Alessandria sognano il ripescaggio).

Sarà una vera e propria serie A2, con piazze importanti e club con ottime capacità di spesa. Per il Brescia si annuncia una stagione difficile, ma anche decisamente stimolante. Ora tocca al presidente Cellino riuscire a costruire una squadra in grado di reggere l’urto.

Il Brescia è atteso da un giro d’Italia di ben 9853 chilometri.

La trasferta più corta sarà Parma (82 km), la più lontana Palermo (1450 km).

BRESCIA-Ascoli: 520 km

BRESCIA-Bari: 860 km

BRESCIA-Benevento: 760 km

BRESCIA-Cagliari 875 km

BRESCIA-Cittadella: 150 km

BRESCIA-Como: 137 km

BRESCIA-Cosenza: 1048 km

BRESCIA-Frosinone: 615 km

BRESCIA-Genoa (Genova): 232 km

BRESCIA-Modena: 158 km

BRESCIA-Palermo 1450 km

BRESCIA-Parma: 82 km

BRESCIA-Perugia: 431 km

BRESCIA-Pisa: 271 km

BRESCIA-Reggina (Reggio Calabria): 1225 km

BRESCIA-Spal (Ferrara): 160 km

BRESCIA-Südtirol (Bolzano): 190 km

BRESCIA-Ternana (Terni): 508 km

BRESCIA-Venezia: 181 km

Sono ben quattordici le regioni rappresentate sulle 20 totali. La più presente sarà l’Emilia (Modena, Parma e Spal). Con due squadre la Lombardia (Brescia e Como), il Veneto (Cittadella e Venezia), l’Umbria (Perugia e Ternana), la Calabria (Cosenza e Reggina). Con una squadra le Marche (Ascoli), la Puglia (Bari), la Campania (Benevento), la Sardegna (Cagliari), il Lazio (Frosinone), la Liguria (Genoa), la Sicilia (Palermo), la Toscana (Pisa) e il Trentino-Alto Adige (Südtirol). Mancano all’appello solo Piemonte, Friuli-Venezia Giulia, Abruzzo, Molise, Basilicata e Valle d’Aosta.

commenti

condividi news

ultime news