BRESCIA-PERUGIA (PLAYOFF): 3-2 (TABELLINO CON VOTI E CRONACA). RONDINELLE IN SEMIFINALE

Brescia. Il Brescia batte il Perugia in rimonta dopo essere stato sotto due volte. Qualificazione al supplementare. Rondinelle in semifinale con il Monza. Mercoledi alle 19 Brescia-Monza al Rigamonti, domenica alle 20.30 il ritorno allo U-Power Stadium. Per passare il turno Bisoli e compagni dovranno segnare un gol in più dell’avversario e quindi vincere almeno una partita.

A seguire: commento, pagelle, interviste (anche in video) e le foto del match.

Dal Rigamonti: Cristiano Tognoli e Alessandro Zanolini.

TABELLINO

MARCATORI: 10’ Kouan, 50’ Pajac (rigore); pts 12’ Matos; sts 2’ Ayè, 14’ Bianchi
BRESCIA (4-3-1-2) Joronen 6.5; Sabelli 6.5 (1’ sts Bianchi 9), Cistana 7, Adorni 6, Pajac 6 (14’ st Huard 7); Bertagnoli 6.5 (38’ st Proia 6.5), Bisoli 6.5, Léris 6 (1’ pts Van de Looi 6); Tramoni 6.5 (14’ st Jagiello 7.5); Moreo 6.5, Palacio 6.5 (38’ st Ayè 7). (a disp. Andrenacci, Perilli, Mangraviti, Papetti, Behrami, Bajic). All. Corini 7
PERUGIA (3-4-1-2) Chichizola 6.5; Sgarbi 6.5, Curado 6, Dell’Orco 6 (1’ st Zanandrea 5.5); Falzerano 6.5 (28’ st Ferrarini 5.5), Segre 6 (18’ st Santoro 6.5), Burrai 7, Beghetto 6.5 (9’ pts Caretta 6.5); Kouan 7.5 (28’ st D’Urso 6); Olivieri 6 (42’ st Matos 7); De Luca 6.5. (a disp. Fulignati, Rosi, Angella, Lisi, Murgia, Ghion). All. Alvini 6.5
Arbitro: Fourneau di Roma 5.5
Note: Ammoniti: Tramoni, Adorni, Dell’Orco, Moreo, Proia, Burrai, Sgarbi (gioco falloso). Angoli 12-7. Recupero: 5’, 5’, 1’, 1’. Spettatori: 12.000 circa

DIRETTA MATCH

Il Rigamonti alle 17.40
Bisoli e Pajac (ex di turno) tirano il gruppo in riscaldamento
Torello pre-partita e c’è già intensità tra Bisoli e Tramoni
I giocatori del Brescia, riuniti a cerchio, si danno la carica e la ricevono dai tifosi
Anche il sindaco Emilio Del Bono presente in tribuna al Rigamonti
La meravigliosa coreografia della Curva Nord
La coreografia dei Brescia 1911 in Gradinata. Il personaggio raffigurato è Bud Spencer?
I tifosi del Perugia

Formazioni: Corini rinuncia a Van de Looi, Bisoli fa il play con Bertagnoli mezzala di destra e Léris mezzala di sinistra

Ore 18 Partiti

Si gioca in una bolgia di fronte a circa 12.000 spettatori

2’ BRESCIA Buon varco centrale per Palacio che viene chiuso da Dell’Orco prima di entrare in area.

7’ BRESCIA Conclusione di Bertagnoli dentro l’area da destra, deviata in angolo

8’ BRESCIA Sul secondo angolo delle rondinelle, Moreo di testa mette alto

10’ PERUGIA IN VANTAGGIO 0-1 Dopo un ottimo approccio del Brescia, alla prima occasione passa il Grifo: cross di Beghetto da sinistra, testa di Kouan che sfugge a Bisoli e salta in testa a Pajac. Nell’occasione s’infortuna alla mano Joronen.

16’ BRESCIA Cross di Palacio, testa di Moreo nel cuore dell’area e palla sul fondo

19’ BRESCIA Rigore in movimento per Bertagnoli, che anzichè tirare si lascia cadere.

24’ Reazione generosa, ma confusa del Brescia. Ammonito Tramoni (nei play off al primo giallo si va già in diffida).

30’ PERUGIA Burrai per De Luca che in diagonale sfiora il raddoppio. Nell’azione successiva De Luca va via ad Adorni che lo stende: giallo anche per l’ex Cittadella.

34’ Il Perugia sta vincendo molti duelli, sfruttando la maggiore fisicità. Tra i biancoazzurri che più soffrono le marcature a uomo del Grifone c’è Tramoni.

35’ BRESCIA Sabelli sfonda sulla destra e mette sul secondo palo dove Tramoni di testa cerca di rimetterla in area, ma l’azione sfuma.

37’ PERUGIA Corner di Burrai, testa d Curado (che anticipa nettamente Cistana) e palla sopra la traversa. Altro brivido !

44’ PERUGIA Altra palla gol per gli ospiti: cross di De Luca da destra, Kouan sul secondo palo colpisce non bene e mette sull’esterno della rete.

45’ Due minuti di recupero

46’ BRESCIA Cross di Bertagnoli, colpo di testa di Palacio all’altezza del dischetto, palla in curva.

47’ BRESCIA Check in atto per un mani di Curado su mancata rovesciata di Lèris.

Le immagini dimostrano che il rigore ci sta.

50’ PAREGGIO DEL BRESCIA 1-1 Dagli undici metri Pajac spiazza Chichizola.

FINALE PRIMO TEMPO: BRESCIA-PERUGIA 1-1

SECONDO TEMPO

Ore 19.07 Ripartiti. Alvini ha tolto Dell’Orco (ammonito) mettendo Zanandrea.

5’ PERUGIA Tiro di Olivieri, Joronen devia in angolo.

12’ BRESCIA Bel numero di Bertagnoli che entra nel campo da sinistra e serve a Tramoni il cui tiro da fuori area è una bomba che Chichizola vola a deviare sotto la traversa in calcio d’angolo.

20’ La tensione regna sovrana al Rigamonti dove entrambe le squadre hanno adesso paura di scoprirsi.

28’ PERUGIA Deve uscire Kouan (infortunato) e per il Brescia è un buona notizia.

32’ BRESCIA Le rondinelle stanno cercando di vincerla, collezionano angoli su angoli e dopo uno di essi Bertagnoli va al tiro da fuori area, ma la palla termina a lato.

35’ BRESCIA Léris controlla bene un pallone sulla trequarti e scarica per Jagiello il cui tiro viene deviato in angolo da Chichizola.

36’ BRESCIA Corner di Jagiello, colpo di testa di Cistana che non riesce ad indirizzarla in porta.

44’ PERUGIA Annullato un gol a Santoro per precedente fallo di Curado su Sabelli.

Scintille in tribuna tra il presidente del Perugia Santopadre e i tifosi delle rondinelle.

45’ Cinque minuti di recupero.

46’ BRESCIA: Bel cross da sinistra di Jagiello, Léris si avvita e colpisce di testa, a fil di palo.

50’ FINALE TEMPI REGOLAMENTARI: 1-1. Si va ai supplementari. Se dopo quest’ultimi ci sarà ancora risultato di parità, sarà il Brescia a passare il turno.

Santopadre provoca i tifosi del Brescia, devono intervenire steward e polizia per proteggerlo da un rischio di aggressione.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

20.04 Ripartiti

BRESCIA Van de Looi al posto di Léris.

8’ BRESCIA Conclusione di Ayè dentro l’area, ribattuta dalla difesa perugina. Squadre lunghe e stanche nonostante i numerosi cambi.

12’ PERUGIA IN VANTAGGIO 1-2 Da una palla non tenuta da Ayè, contropiede del Grifone con il neo entrato Carretta che serve Matos il quale da sinistra va al tiro deviato da Sabelli nell’angolo. Gelo sul Rigamonti.

15’ Un minuto di recupero

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

2’ IL BRESCIA PAREGGIA 2-2 Jagiello per Bianchi che da destra mette un cross teso sul quale Ayè insacca a porta vuota.

7’ PERUGIA Adorni legge male un pallone del quale s’impossessa De Luca il cui tiro in diagonale termina alto.

10’ PERUGIA Calcio d’angolo, colpo di testa di De Luca, palla alta.

14’ BRESCIA IN VANTAGGIO 3-2 Ancora Jagiello inizia l’azione, palla a Proia che manda Bianchi davanti al portiere, Flavio non sbaglia. Impatto pazzesco di Bianchi (gol e assist).

15’ Un minuto di recupero.

16’ FINALE: BRESCIA-PERUGIA 3-2. In rimonta, il Brescia si qualifica per la semifinale. Mercoledì alle 19 andata al Rigamonti con il Monza. Domenica alle 20.30 ritorno allo U-Pawer Stadium.

condividi news

ultime news