MONZA-BRESCIA: 1-1 (VOTI, TABELLINO E CRONACA)

Monza. Il Brescia pareggia in rimonta il big match della quart’ultima giornata. Un gol di Bisoli evita la sconfitta dopo il gol di Machin. A tre giornate dalla fine il Brescia è sesto a -3 dal Lecce secondo e a -4 dalla Cremonese prima. Con entrambe gli scontri diretti sono pari, ma la differenza reti globale dice -8 con il Lecce e -2 con la Cremonese.

A seguire: commento, pagelle, interviste e le foto del match!

Dall’U-Power Stadium: Cristiano Tognoli, Alessandro Zanolini e Francesco Fanzani.

TABELLINO

MONZA (3-5-2) Di Gregorio 7; Donati 6.5, Caldirola 5.5 (1’ st Marrone 6), Carlos Augusto 6.5; Molina 6, Colpani 6.5 (11’ st Dany Mota 5.5), Barberis 6 (31’ st Pedro Pereira 6), Valoti 5.5 (40’ Machin 7), D’Alessandro 5.5 (31’ st Mancuso 5.5); Gytkjaer 6, Ciurria 6. All. Stroppa 6 (a disp. Lamanna, Rubbi, Bettella, Favilli, Antov, Brescianini, Vignato)

BRESCIA (4-3-1-2) Joronen 6; Sabelli 6.5 (31’ st Karacic sv), Cistana 6.5, Adorni 6, Pajac 6.5; Bisoli 7.5, Van de Looi 5 (17’ st Behrami 5.5), Proia 5 (17’ st Bajic 6); Lèris 6 (31’ st Jagiello 6.5); Ayè 4.5, Moreo s.v. (15’ Tramoni 6.5). All. Corini 6.5 (a disp. Andrenacci, Perilli, Papetti, Mangraviti, Huard, Bertagnoli)

Arbitro: Marinelli di Tivoli 5

RETI: st 4’ Machin, 36’ Bisoli.

Note: Angoli 8-4

Ammoniti: Carlos Augusto e Sabelli (reciproche scorrettezze), Molina (gioco falloso). Spettatori 7504

DIRETTA MATCH

Il settore dei tifosi bresciani
I 677 tifosi del Brescia tutti pigiati nel settore ospiti. C’era spazio per allargarli almeno per il doppio…
Le rondinelle durante il riscaldamento

ORE 20.31 Partiti

Brescia in maglia bianca, attacca sotto la curva dei tifosi del Monza

20” BRESCIA Tiro velleitario di Ayè dalla lunga distanza, palla alle stelle

2’ MONZA Gytkiar lavora bene un pallone a metà campo da spalle alla porta, allarga per Colpani che va al tiro dal limite dell’area decentrato sulla destra, la palla termina a fil di palo.

3’ BRESCIA Episodio dubbio dentro l’area del Monza: contatto tra Caldirola e Moreo che termina a terra. Marinelli dice di giocare. Il Var non interviene. Le immagini dimostrano che c’è stato un calcio di Caldirola sotto la scarpa di Moreo.

4’ BRESCIA Cross da sinistra di Léris, Bisoli controlla dentro l’area, Carlos Augusto allontana di testa.

8’ BRESCIA Ottimo approccio delle rondinelle: aggressive, propositive, vanno a prendere alte il Monza.

12’ MONZA Ci prova ancora Colpani, dalla stessa posizione di prima, il suo sinistro viene bloccato da Joronen.

13’ MONZA Contatto tra Adorni e Ciurria: il fallo del difensore bresciano inizia fuori area, il monzese (che perde anche la scarpa) cade in area, Marinelli non dà nemmeno la punizione.

14’ MONZA Ancora Colpani al tiro da fuori area, stavolta centralmente, palla alta. Il giocatore di San Zeno sta mettendo in difficoltà il Brescia giocando tra le linee e allargandosi sulla destra per giocare a piedi invertiti per entrare nel campo e andare al tiro.

15’ BRESCIA Problemi per Moreo (calcio al polpaccio), che deve uscire: al suo posto Tramoni.

19’ MONZA Bella imbucata di Colpani che mette in area Ciurria che entra in area e conclude in diagonale di destro, para in tuffo Joronen.

21’ MONZA Su azione d’angolo battuto da Colpani, entra in area e colpisce di testa Carlos Augusto: pallone che picchia per terra e finisce a lato.

26’ Partita bella, difese alte, squadre corte, occasioni da una parte e dall’altra.

28’ BRESCIA Problemi al ginocchio per Proia, si scalda Bertagnoli.

30’ BRESCIA Tramoni si accentra partendo da sinistra e va al tiro con il destro, diagonale che se ne va a fil di palo.

33’ BRESCIA Sabelli smarca Ayè che si fa murare da Di Gregorio che salva il Monza parando con la mano destra. Grande occasione per il Brescia sprecata dal francese.

34’ MONZA Contropiede pericoloso di Gytkier che Cistana ferma da ultimo uomo spazzando in fallo laterale

35’ BRESCIA Proia da sinistra entra nel campo e conclude centralmente, blocca Di Gregorio senza difficoltà.

39’ DATO UFFICIALE SPETTATORI: 7504. Nuovo record degli ultimi anni. Incasso: 78.783

40’ MONZA Deve uscire Valoti per un problema al ginocchio. Dentro l’ex rondinella Machin. La partita perde così i due capocannonieri di squadra: dopo Moreo (9 gol) anche Valoti (10 reti).

43’ MONZA Splendido lancio di venti metri di Machin per Colpani che controlla e tiro, ribattuto da Pajac, poi il bresciano prova il numero con la suola dentro l’area e ancora Pajac lo anticipa mettendo in angolo.

44’ MONZA Blocco cieco di Sabelli che si ferma a centrocampo e butta giù D’Alessandro. L’arbitro non prende provvedimenti. Insorge la panchina del Monza.

45’ Tre minuti di recupero.

47’ MONZA Ancora un fallo evidente di Sabelli, che butta per terra D’Alessandro. Arriva Carlos Augusto per farsi giustizia. Spintoni tra Carlos Augusto e Sabelli: ammoniti entrambi.

48’ FINALE PRIMO TEMPO: 0-0. Risultato giusto. Partita ricca di occasioni, ruvida, il Brescia può recriminare per un rigore non dato nei primi minuti.

Lèris a Sky all’intervallo: ”Sono le partite giuste, con la giusta cattiveria. Peccato aver perso Moreo”

SECONDO TEMPO

Nel Monza Marrone per Caldirola (problema a una coscia). Cellino è presente sugli spalti.

Ore 21.36 Partiti

4’ MONZA IN VANTAGGIO 1-0 Da un pallone perso da Ayè, Machin accelera e dal limite dell’area lascia partire un bolide che s’infila sotto la traversa e insacca un grandissimo gol. Machin in gol all’andata e in gol al ritorno.

11’ MONZA Dany Mota per Colpani. Il portoghese va a fare la punta con Gytkiaer. Ciurria arretra a mezzala. Il Monza resta 3-5-2.

15’ BRESCIA Si allarga centralmente la difesa del Monza, verticalizzazione di Ayè per Tramoni sul quale dentro l’area fa un recupero prodigioso Donati.

19’ BRESCIA Bajic e Behrami per Proia e Van de Looi. Brescia che resta 4-3-1-2 con Léris mezzala sinistra e Tramoni trequartista alle spalle di Bajic e Ayè. Behrami è il play.

29’ BRESCIA Bajic difende palla dentro l’area, scarica all’indietro per Sabelli che dal limite tira una ciabattata. Se ne va così una buona occasione.

31’ Due cambi per parte: Pedro Pereira per D’Alessandro e Mancuso per Barberis nel Monza; Jagiello per Léris e Karacic per Sabelli. Nonostante il vantaggio e i pochi minuti alla fine, Stroppa finisce con tre punte (Dany Mota-Gytkiaer-Mancuso).

36’ PAREGGIO DEL BRESCIA 1-1 Jagiello in verticale dentro l’area per Tramoni che prende il fondo e cross basso in mezzo dove arriva Bisoli e di piatto insacca un rigore in corsa.

42’ MONZA Cross da sinistra di Carlos Augusto, Mancuso sotto porta riesce solo a toccare, ma senza indirizzare verso la porta.

45’ Quattro minuti di recupero.

46’ MONZA Corner da destra, colpo di testa di Marrone, palla a lato.

47’ BRESCIA Occasione per vincere anche per il Brescia: sinistro di Bajic appena dentro l’area da destra, Di Gregorio salva in angolo.

49’ FINALE: MONZA-BRESCIA. Pareggio in rimonta per la squadra di Corini: Bisoli riprende Machin. Rondinelle seste a -3 dal secondo posto a tre giornate dalla fine.

commenti

condividi news

ultime news