PISA-BRESCIA: ARBITRA SANTORO. CON LUI RONDINELLE VITTORIOSE QUEST’ANNO A REGGIO CALABRIA

Roma. Mercoledì sera alla 19.00 sarà Alberto Santoro di Messina a dirigere l’incontro Pisa-Brescia. I due assistenti saranno Matteo Bottegoni di Terni e Gaetano Massara di Reggio Calabria. Il IV uomo sarà Alessandro Di Graci di Como. La sala Var è stata affidata a Marco Piccinini di Forlì e Luca Mondin di Treviso.

Santoro inizia ad arbitrare nel 2005 arrivando nel 2012 in Serie D e ottenendo la promozione in Lega Pro dopo tre anni. Nel 2019 viene premiato come miglior arbitro siciliano. L’ 1 settembre 2020 viene promosso alla CAN A-B. L’esordio in Serie B arriva il 3 ottobre, nella partita Venezia-Frosinone, terminata 0-2. Il 7 febbraio 2021 debutta in serie A, in occasione di Udinese-Hellas Verona, quattordici anni dopo Roland Herberg, l’ultimo arbitro messinese nella massima serie.
Con le rondinelle ha tre precedenti: 1 vittoria e 2 sconfitte. Il 15 gennaio di quest’anno alla 19esima Reggina-Brescia 0-2 con doppietta di Ayè. Nella passata stagione alla 24esima sconfitta casalinga 2-1 contro la Cremonese e alla 30esima sconfitta a Salerno per 1-0. Sono 4 i precedenti con il Pisa: 1 vittoria e 3 pareggi. Nella stagione scorsa alla 14esima Pisa-Chievo 2-2, nel campionato 2017/18 in Lega Pro alla 13esima Carrarese-Pisa 2-3 e l’anno dopo alla 19esima Novara-Pisa 2-2 e alla 29esima Pisa-Virtus Entella 0-0.

Daniele Ballo

commenti

condividi news

ultime news