GLI ULTRAS BRESCIA 1911: “MA NOI NON CI SAREMO”

Brescia. Con il ritorno della capienza in tutti gli stadi al 100%, si pensava che al Rigamonti tornasse anche il gruppo degli ultras ‘Brescia 1911’, che aveva deciso di rimanere fuori proprio per una questione di principio e per evitare disparità nel reperimento dei biglietti.

Ma per Brescia-Vicenza non ci sarà il loro rientro e il motivo è presto detto: ”La politica dei prezzi dei biglietti del Brescia calcio – dice il portavoce Diego Piccinelli – non ci trova per nulla d’accordo. Non sono prezzi popolari per un settore come la Gradinata dove noi da anni seguiamo le rondinelle. Tra l’altro non ci sembra che il Rigamonti sia mai stato gremito al massimo della capienza nemmeno con le riduzioni dettate dal Covid quindi non capiamo perchè i prezzi rimangano così alti in un momento tra l’altro difficile sul piano economico per tutta la popolazione”. I “1911” fanno anche notare: ”Ci sarebbe anche la Curva Sud come settore popolare alternativo alla Nord, sarebbe non solo per noi non tesserati più accessibile dal punto di vista economico, ma continua a rimanere chiusa e non capiamo il perchè…”.

commenti

condividi news

ultime news