LIVE NODO PANCHINA: INZAGHI HA RITIRATO GLI EFFETTI PERSONALI A TORBOLE. CORINI E’ A BRESCIA, HA TROVATO L’ACCORDO FINO AL GIUGNO 2023 SENZA OPZIONI O RINNOVI AUTOMATICI, E ASPETTA INDICAZIONI

Brescia. E’ cominciato un nuovo giorno di pathos in casa Brescia sul nodo panchina. Con Eugenio Corini è stato trovato un accordo i cui dettagli possiamo fornirvi in anteprima: contratto fino al 30 giugno 2023 per un totale che si aggira attorno ai 500.000 euro ovvero quanto il tecnico di Bagnolo Mella avrebbe dovuto percepire al Lecce con il quale in queste ore sta operando la rescissione del contratto. Nel nuovo accordo con Corini non c’è alcuna opzione o rinnovo automatico in caso di promozione. E’ previsto però un premio se entro il giugno 2023 dovesse essere serie A.

Ore 10.40 Il Brescia vuole riuscire a far guidare a Corini l’allenamento di questo pomeriggio alle 15 a Torbole Casaglia, ma occorre che per quell’ora sia tutto a posto con il Lecce e che il Settore Tecnico dia l’ok al tesseramento. Nel frattempo Inzaghi, che non ha ancora ricevuto alcuna comunicazione d’esonero (deve arrivargli tramite Pec), potrebbe presentarsi al campo per non rischiare di essere poi denunciato per adempimento contrattuale.

Ore 11 Adesso dipende tutto dal Brescia. E’ Cellino a dover dettare i tempi: ora diventa fondamentale che il Settore Tecnico, che si coordinerà con Lega e Federcalcio, accetti l’esonero di Inzaghi per poi ricevere e vidimare il tesseramento di Corini.

Ore 12 E’ partita la Pec con l’esonero di Pippo Inzaghi. Corsa contro il tempo per permettere a Corini di essere già all’allenamento delle 15 a Torbole Casaglia.

Ore 12.15 Brescia calcio in continuo contatto con il Settore Tecnico di Coverciano per tesserare in tempo Corini in modo tale che possa dirigere l’allenamento.

Ore 12.30 Corini è in viaggio verso Brescia. Resta da capire se farà prima un salto in sede o se andrà direttamente al campo di Torbole Casaglia.

Ore 13.45 Inzaghi è passato a Torbole Casaglia a ritirare gli effetti personali. Corini è a Brescia e attende di sapere dal club se può andare al campo a dirigere il primo allenamento.

commenti

condividi news

ultime news