QUI LECCE: RECUPERATI STREFEZZA E CALABRESI, MA SI E’ FERMATO ANCHE BLEVE DOPO GABRIEL ED E’ EMERGENZA TRA I PALI

A Baroni non resta che far debuttare Plizzari. Helgason: ”Da qui alla fine vogliamo provare a vincerle tutte, ma con il Brescia sarà difficile. Cerco il mio primo gol”

Lecce. Anche il Lecce, come il Brescia, si è allenato in mattinata: due buone notizie e una decisamente brutta per mister Baroni. Strefezza e Calabresi sono abili e arruolati, ma si è fermato il portiere Bleve che è il vice di Gabriel a sua volta già out da inizio settimana. A questo punto l’unico portiere senior disponibile è Plizzari, che per altro ha ripreso ad allenarsi solo lunedì dopo due settimane di stop e che proprio questo sabato compirà 22 anni. Per lui sarà l’esordio stagionale con il Lecce dato che i primi sei mesi di questa stagione li ha fatti come terzo del Milan. L’altro portiere del Lecce è Borbei (classe 2003), titolare della Primavera e della Romania Under 19.

Domani alle 12.50 ci sarà la conferenza stampa di Marco Baroni. Questa mattina ha parlato il centrocampista 21enne Helgason: ”Con il Brescia puntiamo ai tre punti, ma d’altra parte da qui alla fine vogliamo provare a vincerle tutte. Con le rondinelle – ha detto il nazionale islandese – ci aspetta un esame molto difficile. Io mi sento bene, Baroni mi sta aiutando molto nella crescita tecnico-tattica, ora spero di segnare anche il primo gol”.

Questa la probabile formazione del Lecce (4-3-3): Plizzari; Calabresi, Lucioni, Dermaku, Barreca; Helgason, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Rodriguez.

commenti

condividi news

ultime news