CREMONESE-BRESCIA: 2-1 (TABELLINO CON VOTI E CRONACA)

Cremona. Dopo undici risultati utili consecutivi, il Brescia perde nel finale a Cremona e scivola al quarto posto.

A seguire: commento, pagelle, interviste e le foto del match!

Dallo Zini: Cristiano Tognoli.

TABELLINO

CREMONESE (4-2-3-1) Carnesecchi 6; Crescenzi 6.5 (1’ st Valeri 6.5), Bianchetti 5.5 (40’ Meroni 6.5), Okoli 6, Sernicola 6.5; Bartolomei 6 (31’ st Gondo 6), Fagioli 6.5; Zanimacchia 6.5 (18’ Rafia 6.5), Gaetano 7.5, Baez 7; Ciofani 6 (18’ st Di Carmine 7.5). A disp. Ciezkowski, Sarr, Casasola, Ravanelli, Buonaiuto, Valzania, Politic. All. Pecchia 7

BRESCIA (4-3-3) Joronen 5.5; Karacic 6, Mangraviti 5.5, Cistana 5, Pajac 6.5; Bisoli 6, Van de Looi 5 (1’ st Proia 5.5), Bertagnoli 6 (43’ st Bianchi ng); Lèris 6 (28’ st Ayè 5.5), Bajic 5.5 (1’ st Moreo 5.5), Palacio 5 (20’ Tramoni 5.5). A disp. Andrenacci, Perilli, Pepetti, Sabelli, Huard, Behrami, Jagiello). All. Inzaghi 5

Arbitro: Ayroldi di Molfetta 6

RETI: 23’ Cistana, 31’ Gaetano; st 42’ Di Carmine

Note: 1847 tifosi delle rondinelle (Settore Ospiti esaurito). Angoli 2-4. Ammoniti: Van de Looi, Di Carmine e Gondo (gioco scorretto). Recupero: 1’ e 4’.

DIRETTA MATCH

Lèris e Van de Looi entrano sul campo dello Zini per il riscaldamento e applaudono i tifosi delle rondinelle
Il riscaldamento dei portieri
I 1847 tifosi del Brescia nel Settore Ospiti esaurito
Lunghe code per i tifosi della Cremonese all’ingresso della Curva Sud dello Zini

Ore 16.15: Partiti

Brescia in maglia bianca (attacca sotto la Curva dei tifosi bresciani che Bisoli e compagni sono andati a salutare prima del fischio d’avvio).

Cremonese in maglia grigiorossa.

Grande tifo sugli spalti: tra i 9 e i 10.000 spettatori presenti.

Joronen subissato di fischi nel prendere posto sotto la Curva dei tifosi cremonesi (la sud)

2’ BRESCIA Bajic fermato dentro l’area in fuorigioco, ma non c’era.

5’ CREMONESE Subito una palla gol per i locali: Zanimacchia, che sta già sfondando sulla sinistra del Brescia, si guadagna un angolo dal quale lui stesso riceve e serve Baez il cui diagonale termine a fil di palo. Brividi !

7’ CREMONESE Altro brivido per il Brescia: Karacic murato sul rinvio, palla che arriva dentro l’area a Ciofani che seppure guardato a vista da Cistana conclude anche lui in diagonale, palla di nuovo a lato di poco.

11’ BRESCIA Tiro di Bisoli (200 presenze con il Brescia e 23 gol) dentro l’area, ribattuto.

14’ CREMONESE Locali pericolosi per la terza volta: cross di Fagioli, colpo di testa sul secondo palo di Baez (sul quale non chiude Karacic) e Joronen se la ritrova tra le gambe.

15’ CREMONESE Gaetano da sinistra entra nel campo e conclude con un destro a giro, palla a lato.

Inizio in apnea per le rondinelle

23’ BRESCIA IN VANTAGGIO 0-1: Rondinelle a sorpresa avanti: Bertagnoli pressa Okoli e lo costringe a mettere in angolo. Dalla bandierina calcia Pajac, colpo di testa in area piccola di Cistana e rondinelle in vantaggio.

28’ BRESCIA Contropiede delle rondinelle non sfruttato: Pajac sulla sinistra, per Bertagnoli centralmente che serve Bisoli che arriva dal lato debole, bravo Fagioli a recuperare murando in angolo il tiro del capitano biancoazzurro.

30’ CREMONESE Brutto fallo di Van de Looi sulla trequarti ai danni di Baez: giallo per l’olandese al secondo fallo.

31’ PAREGGIO DELLA CREMONESE 1-1: Gran gol di Gaetano (tenuto in gioco da Mangraviti mentre il resto della difesa sale) che passa in mezzo a Bertagnoli, Karacic e soprattutto a Cistana che si fa saltare da ultimo uomo, palla che picchia sul palo e s’infila in rete nell’angolo opposto.

33’ BRESCIA Angolo di Pajac, testa di Bisoli, la Cremonese si salva in angolo con Okoli che colpisce senza quasi accorgersene.

Continui capovolgimenti di fronte, i due centrocampo non riescono a fare filtro.

37’ BRESCIA Palacio se ne va sul filo del fuorigioco, non fa nè il pallonetto nè tira in porta salta Carnesecchi (che in un primo tempo sembrava averlo steso) e la palla se ne va sul fondo. Grande chance fallita dall’argentino, al quale va dato atto comunque di non essere caduto simulando il rigore.

Il Brescia deve continuare a cercare di prendere in infilata la difesa della Cremonese che sta molto alta.

40’ CREMONESE Infortunio per Bianchetti, entra Meroni al suo posto.

41’ BRESCIA Ancora Palacio che passa in mezzo ai due centrali della Cremonese, Okoli recupera anche grazie a un rimpallo fortunoso. Okoli da qualche minuto si tocca il ginocchio: problemi anche per lui.

45’ Un minuto di recupero

46’ CREMONESE Contropiede della Cremonese, tre tiri dei grigiorossi ribattuti dentro l’area, l’ultimo da Pajac su Zanimacchia.

FINALE PRIMO TEMPO 1-1: Risultato giusto. Il Brescia aveva iniziato male, ma si è ripreso. Occasioni da una parte e dall’altra. Squadra che meritano le posizioni di alta classifica.

SECONDO TEMPO

BRESCIA: Proia e Moreo per Van de Looi e Bajic, Bisoli va a fare il mediano centrale.

CREMONESE: Valeri per Crescenzi. Sernicola a destra e Valeri a sinistra

Ore 17.17 Ripartiti.

6’ CREMONESE: Il Brescia esce male dall’impostazione difensiva, la palla arriva a Baez che dal limite dell’area conclude a fil di palo.

9’ BRESCIA: Cross di Lèris per Palacio che colpisce di testa debolmente sul secondo palo, Carnesecchi ribatte. Anche qui l’argentino poteva fare meglio, come nell’occasione del primo tempo.

12’ CREMONESE Contropiede di Sernicola sulla destra che si fa più di metà campo palla al piede, Bertagnoli rincula e lo lascia tirare: diagonale a lato di poco.

13’ CREMONESE Baez per Zanimacchia che dentro l’area da destra va al tiro, ribattuto.

14’ BRESCIA Tiro cross di Karacic da destra, palla sul fondo dopo aver scavalcato Carnesecchi.

17’ BRESCIA Cross di Palacio da sinistra, testa di Proia dentro l’area: palla alta.

19’ CREMONESE Rafia e Di Carmine per Zanimacchia e Ciofani

20’ BRESCIA Tramoni per Palacio

23’ CREMONESE Cross di Baez da destra, Di Carmine sotto misura non trova la deviazione vincente

24’ BRESCIA Léris se ne va sulla destra e crossa dentro l’area, Tramoni taglia sul primo palo e all’altezza dell’area piccola conclude alle stelle.

28’ BRESCIA Ayè per Léris: Brescia a due punte con Moreo e Ayè alle cui spalle c’è Tramoni.

29’ CREMONESE Contropiede di Baez che da destra mette per Di Carmine, sul quale interviene bene Bisoli dentro l’area.

31’ CREMONESE Anche la Cremonese diventa più offensiva con Gondo (attaccante) al posto di Bartolomei (centrocampista). Gaetano viene arretrato mediano insieme a Fagioli.

42’ CREMONESE IN VANTAGGIO 2-1: Lungo lancio di Valeri per Di Carmine, Cistana si fa bruciare, e l’attaccante grigiorosso insacca beffando Joronen in pallonetto. 2-1

45’ Quattro minuti di recupero

47’ BRESCIA: Moreo al volo da fuori area, palla sul fondo.

49’ FINALE: CREMONESE-BRESCIA 2-1 Il Brescia paga a caro prezzo un errore nel finale (di Cistana e in parte anche di Joronen) e dopo undici risultati utili consecutivi si ferma nel derby dell’Oglio. I grigiorossi scavalcano il Brescia (ora quarto) e sono primi in classifica in attesa del match del Lecce di domani.

commenti

condividi news

ultime news