IL BRESCIA NON VINCE IL DERBY IN TRASFERTA DA 23 ANNI E ALLO ZINI DA 9099 GIORNI !

L’ultimo blitz il 21 febbraio 1999, campionato di serie B: 1-2 con reti di Collauto, Adani e Hubner e si giocò sul neutro di Reggio Emilia. Sul campo dei grigiorossi la gioia più recente è quella del 6 aprile 1997: 0-1 gol di Bizzarri e a fine stagione fu promozione in serie A

Brescia. Il Brescia va a caccia di una vittoria in trasferta nel derby con la Cremonese che manca da 23 anni ovvero 8413 giorni: era il 21 febbraio 1999, campionato di serie B, quando le rondinelle s’imposero con il punteggio di 2-1. Grigiorossi avanti con Collauto dopo soli 5’, pareggio di Adani al 73’ e gol partita di Hubner al 91’. Un derby vinto negli ultimissimi secondi, una goduria massima per i tifosi, che si giocò sul neutro di Reggio Emilia.

Quel Brescia era allenato da Silvio Baldini e giocò con la seguente formazione (3-5-2): Bodart; Adani, Galli, Mero; A.Filippini, Biagioni (53’ Javorcic), Nunziata (71’ Raducioiu), Banin, Kozminski (46’ Savino); Marino, Hubner.

La Cremonese allenata da Salvemini: Razzetti, Arno, Cavarzan, Galletti, Ungari, Castellini (59’ Zoppetti), Collauto (65’ Manfredi), Brncic, Rocco (46’ Guarneri), Pizzi, Ghirardello. Due i bresciani in maglia grigiorossa: Paolo Castellini e Roberto Galletti.

A fine campionato il Brescia chiuse settimo con 56 punti mancando l’obiettivo della promozione in serie A mentre la Cremonese finì ultima con 20 punti e retrocesse in serie C.

(Nella figurina Panini una foto del Brescia di quell’anno)

L’ultima vittoria allo ”Zini” risale invece al 6 aprile 1997: 1-0 con gol di Mino Bizzarri. A fine stagione rondinelle promosse in serie A (con il primo posto e 66 punti) e anche in questo caso Cremonese ultima (con 32 punti) e retrocessa in serie C. Da quel giorno domani saranno passati 9099 giorni.

Mino Bizzarri diede l’ultima vittoria al Brescia allo ”Zini”

commenti

condividi news

ultime news