IL LECCE VINCE E SCAVALCA IL BRESCIA, VITTORIOSO ANCHE IL PISA: LE PRIME QUATTRO RACCHIUSE IN TRE PUNTI

Brescia. Si è completata la ventisettesima giornata del campionato di serie B: il Lecce ha battuto, non senza fatica, l’Ascoli per 3-1 riconquistando il primo posto in classifica a scapito del Brescia. I salentini sono andati sul 2-0 con i gol di Rodriguez al 24’ (nella foto) e Coda al 9’ della ripresa, i marchigiani hanno riaperto il match con un gol di Ricci al 25’ e nel finale hanno assediato la porta di Gabriel colpendo anche un palo. Un rigore di Coda al 5’ e ultimo minuto di recupero ha chiuso i conti.

Anche il Pisa ha dovuto soffrire nel finale per avere ragione del Crotone: 3-2 il punteggio finale. I nerazzurri hanno sbloccato al 22’ con Puscas, raddoppiato con Benali al 37’ e sembravano aver archiviato il discorso con il gol dell’altra rondinella Torregrossa al 45’. Gli uomini di D’Angelo si sono però rilassati troppo presto e il Crotone al 15’ e al 24’ è tornata in partita con i gol di Mogos e Cuomo, facendo soffrire i toscani in un finale estremamente equilibrato.

Non va oltre il pareggio, invece, il Monza in casa con il Parma. A undici giornate dalla fine le prime quattro in classifica sono divise da soli tre punti: Lecce 52, Brescia 51, Cremonese 50, Pisa 49. Nel fine settimana sabato alle 14 Pordenone-Pisa e alle 16.15 Cremonese-Brescia mentre domenica il Lecce sarà impegnato alle 15.30 a Perugia. Da tenere d’occhio anche il Benevento che ha 47 punti e domenica alle 15.30 giocherà a Cosenza.

commenti

condividi news

ultime news