GATTUSO: ”BRESCIA IN FIDUCIA, MA NOI ABBIAMO SUPERATO LO CHOC DI BENEVENTO”

L’allenatore del Como in difesa deve probabilmente rinunciare a Scaglia: ”Non penseremo solo a difenderci. Palacio fuoriclasse straordinario, l’età non conta”

Como. A Como il problema della vigilia riguarda la difesa: pare molto difficile infatti il recupero di Scaglia per cui a fianco di Bertoncini dovrebbe giocare Cagnano. Assenti anche Varnier, Gori e Solini. Giacomo Gattuso pare intenzionato a schierare il modulo 4-4-2. L’allenatore ha parlato in conferenza stampa.

I temi del match. ”Sono certo che la squadra ha smaltito dal punto di vista psicologico la pesante sconfitta patita in settimana (5-0 Benevento, ndr). Il rebus è sempre relativo al recupero fisico dovendo giocare una partita dietro l’altra, in modo così ravvicinato. Affrontiamo un Brescia in fiducia, capolista, che in trasferta ha vinto quasi sempre. Nonostante questo non vogliamo pensare solo a difenderci, giocheremo una partita propositiva per riaprire una striscia positiva che si è chiusa a Benevento dopo cinque partite senza perdere. Il Brescia ha tanti giocatori di qualità, mercoledì abbiamo visto cosa è stato capace di fare Palacio: si tratta di un giocatore straordinario e anche se ha 40 anni nel suo caso l’età non conta”.

Le condizioni lariane. “Oggi – ha continuato Gattuso – abbiamo fatto una rifinitura molto breve per cercare di recuperare le forze. Ciciretti arriva da un piccolo infortunio e ha bisogno di minutaggio: non può giocare dal primo minuto ma spero di poterlo usare nell’arco della partita. Scaglia è uscito nel match di Benevento per un dolore al ginocchio: oggi ha provato ma non è riuscito ad allenarsi, valutiamo comunque domani quando Scaglia farà un riscaldamento nel pre partita e vedremo se potrà scendere in campo o meno. Se Scaglia sarà definitivamente out, avremo dei problemi nei centrali difensivi vista anche la squalifica di Solini: o adattiamo un giocatore oppure dovremo cambiare modo di giocare (anche se l’ultima ipotesi non pare convincerlo, ndr)”.

commenti

condividi news

ultime news