ACQUISTI E CESSIONI: IL RIEPILOGO DEL MERCATO DI GENNAIO. IL NOSTRO VOTO E’ 8

Sette arrivi (solo Adorni a titolo definitivo) e cinque partenze (nessuna dolorosa)

Brescia. Il Brescia chiude il mercato di gennaio con sette acquisti (Cappadonna momentaneamente per la Primavera) e cinque cessioni. Rinforzati difesa e centrocampo, senza privarsi di nessuno pezzo da Novanta. Un mercato da voto 8 (nella foto il presidente Cellino e il direttore sportivo Marroccu), in attesa che la parola passi al campo ben sapendo che sono tante le competitor per andare in serie A.

Acquisti:

Sabelli (d, prestito dal Genoa), Bianchi (a, prestito dal Genoa con diritto di riscatto), Andrenacci (p, dal Genoa dove andava in scadenza di contratto), Behrami (c, svincolato dal Genoa), Adorni (d, definitivo dal Cittadella), Proia (c, dal Vicenza in prestito con diritto di riscatto), Cappadonna (a, definitivo dal Venezia)

Cessioni:

Mateju (d, rescissione), Cavion (c, al Vicenza. Era al Brescia in prestito dalla Salernitana), Capoferri (d, in prestito al Lecco), Ndoj (c, in prestito al Cosenza), Labojko (c, prestito Aek Larneca)

commenti

condividi news

ultime news