BRESCIA-LUMEZZANE 6-0 (IL TABELLINO E LA CRONACA)

Goleda ai valgobbini di Eccellenza

Dallo stadio Rigamonti: Cristiano Tognoli e Alessandro Zanolini

BRESCIA (4-3-1-2): Perilli (33’ st Prandini); Sabelli (33’ st Cistana), Papetti, Mangraviti, Pajac (1’ st Huard); Bertagnoli (1’ st Bisoli), Andreoli (20’ st Castellini), Ndoj (1’ st Léris); Tramoni (33’ st Moreo); Palacio (1’ st Jagiello), Bajic (1’ st Ayè). All. Inzaghi

LUMEZZANE (4-3-3): Filigheddu (1’ s Kaloudis), Fanti (1’ st Zugno), Giosa (20’ st Maffi), Troiani (1’ st Paderno), Marzocchi (1’ st Villa); Torelli, Pesce, Minotti (19’ st Maffi); Tognoni (1’ st Franchi), Caracciolo (18’ st Serpelloni), Peli (1’ st Gullit). (Okyere). All. Franzini

RETI: 22’ e 41’ Bajic; st 3’ Bisoli, 8’ Andreoli, 13’ Ayè, 24’ autogol Serpelloni

Angoli: 7-3

Andrea Caracciolo durante il riscaldamento.

Ore 13.59 Partiti

All’entrato in campo Caracciolo è andato ad abbracciare Inzaghi.

2’ BRESCIA Pajac va al tiro dentro l’area da sinistra, palla alta

Brescia molto aggressivo, va a prendere alto il Lumezzane che fatica a costruire gioco

8’ LUMEZZANE Punizione dai 30 metri: calcia Caracciolo, respinge la barriera.

14’ Il Lumezzane ha alzato il baricentro e ora legge meglio le linee di passaggio impedendo al Brescia di sfondare.

19’ BRESCIA Palacio va al tiro da destra dentro l’area, ma il suo tiro è smorzato da Giosa e poi bloccato senza problemi da Filigheddu.

Tanti fraseggi del Brescia al limite dell’area, ma manca l’ultimo passaggio.

22’ BRESCIA IN VANTAGGIO 1-0: Cross di Sabelli, sponda di Bertagnoli per Bajic che sul filo del fuorigioco insacca in diagonale di piatto. Il Brescia passa alla prima vera occasione.

31’ LUMEZZANE Valgobbini pericolosi: Caracciolo di tacco smarca Tognoni, che entra in area da destra, va a chiudere Papetti mettendo in angolo.

32’ BRESCIA Cross di Ndoj, colpo di testa di Bajic che finisce largo.

38’ LUMEZZANE Occasionissima per il pareggio: Torelli s’incunea tra Mangraviti e Papetti e va al tiro centrale, Perilli respinge. Caracciolo si arrabbia perchè era libero sulla sinistra.

39’ BRESCIA Bertagnoli controlla a fatica una pallone che gira dentro l’area e da destra va al tiro svirgolato, pallone che termina in Curva Sud.

41’ IL BRESCIA RADDOPPIA: 2-0 Grandissimo gol di Bajic, che con il sinistro a giro dal limite dell’area trafigge Filigheddu.

43’ LUMEZZANE Fanti va al tiro da fuori area, para Perilli.

45’ FINISCE IL PRIMO TEMPO: BRESCIA-LUMEZZANE 2-0. Doppietta di Bajic. I valgobbini stanno comunque rendendo la vita difficile alle rondinelle, che faticano ad essere pericolose negli ultimi 16 metri.

SECONDO TEMPO

A seguire il match in borghese dietro la panchina del Brescia c’è anche Flavio Bianchi, attaccante in attesa di essere tesserato dal Brescia e proveniente dal Genoa.

Flavio Bianchi (con il giubbino verde) a bordo campo insieme a Van de Looi: anche all’olandese è stata risparmiata l’amichevole

14.58 Ripartiti

Dopo una serie di cambi, il Brescia ora è in campo così: Perilli; Sabelli, Papetti, Mangraviti, Huard; Bisoli, Andreoli, Léris; Jagiello; Tramoni, Bajic.

3’ IL BRESCIA TRIPLICA 3-0: Palla recuperata da Tramoni che serve Ayè, il francese scarta il portiere, ma il suo tiro è ribattuto sulla linea, arriva Bisoli che controlla e insacca.

8’ IL BRESCIA CALA IL POKER 4-0: Dopo un bel colpo di tacco volante parato da Kaloudis, il Brescia segna ancora con un gran destro di Andreoli dal limite dell’area che s’infila in diagonale.

11’ BRESCIA Doppio palo di Tramoni.

13’ IL BRESCIA FA POKERISSIMO 5-0 Lancio di Tramoni per Ayè che segna in netta posizione di fuorigioco (almeno un metro come dimostrano le immagini), l’arbitro convalida.

20’ BRESCIA Tramoni abbonato ai pali, ne colpisce un altro

22’ LUMEZZANE Occasione per Serpelloni, palla che sfila a lato

24’ BRESCIA 6-0 Jagiello conclude a porta semivuota, Serpelloni nel tentativo di salvare fa autogol.

29’ LUMEZZANE Ancora Serpelloni protagonista: su una punizione da destra, un suo colpo di testa sul secondo palo finisce a lato di poco.

34’ BRESCIA Con l’ingresso di Moreo, il Brescia gioca per la prima volta in questa partita con un trequartista (Jagiello) e due punte pure (Moreo e Ayè). Con l’ingresso di Cistana per Sabelli va Papetti a fare il terzino destro.

40’ BRESCIA Cross di Moreo per Jagiello che colpisce di testa, il portiere del Lumezzane blocca in due tempi.

45’ FINALE BRESCIA-LUMEZZANE 6-0 Buon test per le rondinelle. Non hanno preso parte alla gara l’infortunato Van de Looi e Joronen che si è allenato a parte.

commenti

condividi news

ultime news