LEGA B CONTRARIA A RINVIARE IN TOTO LE GARE DEL 26 E 29 DICEMBRE

L’obiettivo è valutare caso per caso. Ma intanto a Monza contagiate anche le mogli, a Lecce allenamenti sospesi e alla Spal c’è un focolaio

Milano. La Lega di serie B, che si riunirà giovedì in assemblea d’urgenza, pare contraria a rinviare in blocco le giornate del 26 e 29 dicembre. Si punta infatti a a valutare caso per caso per non creare problemi con i recuperi in un calendario già fitto visto anche gli impegni per le Nazionali.

Intanto però le situazioni peggiorano: a Monza contagiate anche alcune mogli di giocatori e a Lecce allenamenti sospesi almeno fino a a domani. La Lega B monitora in particolare la situazione della Spal dove c’è un vero e proprio focolaio: il 26 c’è Spal-Benevento e per i sanniti sarebbe il secondo rinvio consecutivo.

commenti

condividi news

ultime news