BISOLI: “UNA SCONFITTA CHE NON INTACCA LE NOSTRE AMBIZIONI”

“Il cambio di modulo non ha influito. Nel nostro percorso ci può stare anche una gara così”

Brescia. Dimitri Bisoli, come spesso accade, ci mette la faccia per tutti. Ma stavolta solo a metà. Parla in mixed zone con i detentori di primi e secondi diritti televisivi (Sky, Helbiz e Teletutto, Dazn non ha inviati per l’occasione), ma non viene in sala stampa per un contraddittorio e un confronto ancora più ampio. “Ha un impegno personale e deve scappare via” fanno sapere dall’ufficio stampa. Ecco quindi le parole del capitano che anche il sito ufficiale del Brescia calcio riporta.

“Oggi affrontavamo una squadra forte e sapevamo non sarebbe stato semplice, ma questa sconfitta, che chiaramente ci spiace, non intacca le nostre ambizioni e ciò per cui lavoriamo. Siamo un grande gruppo, fatto di ragazzi per bene e di valore, e dovremo concentrarci subito sul prossimo impegno. Cambio di modulo? Non credo abbia influito anche perché i principi sono rimasti gli stessi. Dobbiamo subito ripartire, non farci scoraggiare, e portare avanti i nostri valori che sono importanti. Perdere una gara dopo il percorso che stiamo facendo ci può stare. Testa subito al Parma”.

Di queste parole, il concetto che più ci piace è quando Bisoli sostiene che “questa sconfitta non intacca le nostre ambizioni”. Ambizioni, che come aveva già detto in settimana Joronen, sono quelle di provare a vincere questo campionato o quantomeno salire in serie A. Già perchè se perdi con la nuova capolista e ti senti di dire che questo non cambia le ambizioni vuol dire che non ti ritieni inferiore. Ed è da questa mentalità vincente che si dovrà ripartire mercoledì Parma.

condividi news

ultime news