ALVINI: “GARA SPORCA, ABBIAMO AVUTO PIU’ VOGLIA DI VINCERE”

L’allenatore del Perugia: “Primi sul pallone, il merito va ai miei giocatori”

Perugia. Massimiliano Alvini si gode la preziosa vittoria, la prima in casa per il Grifo umbro in questa stagione. 

Come valuta questo successo?

“E’ stata una viittoria sporca al termine di una partita non bella, una gara vinta con il carattere e l’atteggiamento giusto. Vittoria meritata, significativa, ma nulla di più. Serve per mettere punti importanti per quello che è il nostro percorso. Non parlerei di vittoria della maturità, ma di unsuccesso difficile contro una squadra forte come il Brescia. Il merito va ai giocatori”. 

Il Brescia segnava da quindici partite di fila, come avete bloccato il miglior attacco del campionato?

“Abbiamo impedito alla squadra più prolifica del campionato di tirare in porta e questa è una bella soddisfazione. Abbiamo fatto bene nel non possesso nell’aggressione. La marcatura di Sgarbi su Moreo era quello che ci serviva. Ho avuto un po’ di difficoltà nella gestione dei cambi, ma l’attenzione, l’abnegazione tattica ci hanno dato il focus giusto”. 

In definitiva il Perugia ha avuto più voglia di vincere?

“Ci sono squadre più forti di noi sulla carta, ma il calcio va verso una direzione diversa. Può essere che oggi la mia squadra, oltre a una maggiore disciplina tattica, abbia avuto anche più voglia di vincere. C’è ancora tanto da lavorare però perchè non siamo ancora nulla. Mi è piaciuta molto la voglia di arrivare primi sui palloni da parte dei miei”. 

commenti

condividi news

ultime news