VICENZA-BRESCIA 0-3

Vicenza. Dalle 14.00, dallo stadio Menti, Bresciaingol seguirà ‘LIVE’ il match VICENZA-BRESCIA, valido per la trentaseiesima giornata di Serie B. 

Al termine, come sempre, il commento, le interviste e le nostre immagini esclusive del match.

TABELLINO

VICENZA (4-2-3-1) Perina; Bruscagin, Padella (56′ Pasini), Cappelletti, Barlocco; Pontisso (56′ Vandeputte), Cinelli; Nalini (56′ Jallow), Da Riva, Giacomelli (80′ Zonta); Meggiorini (56′ Longo). All. Di Carlo (A disp. Grandi, Valentini, Gori, Ierardi, Beruatto, Rigoni, Agazzi)

BRESCIA (4-3-2-1) Joronen; Mateju (63′ Karacic), Cistana, Mangraviti, Martella (72′ Pajac); Bisoli, Van De Looi, Jagiello (75′ Labojko); Bjarnason (63′ Ndoj), Ayè; Donnarumma (75′ Ragusa). All. Clotet (A disp. Andrenacci, Semprini, Papetti)

Arbitro: Paterna di Teramo.

RETI: 37′ Bjarnason, 41′ Donnarumma (r); 50′ Donnarumma

Note: Match a porte chiuse. 20 gradi. Ammoniti Mateju, Cinelli, Cappelletti, Van de Looi, Ndoj. Angoli 6-3. Recupero 0′ e 5′.

DIRETTA MATCH

0′ – Tutto pronto al Menti per questo Vicenza-Brescia, 36^ giornata in serie B: vicentini in maglia a righe biancorosse. Rondinelle in maglia blu con ‘V’ bianca…

1′ PARTITI!

1′ – Brescia subito in attacco con Donnarumma che cerca in area un velo per i compagni su cross di Martella.

3′ Punizione per il Vicenza per un tocco di mani.

4′ – Punizione calciata da Giacomelli a girare con Joronen che in volo sulla sua sinistra devia in angolo.

7′ – Primo angolo delle rondinelle guadagnato da Donnarumma che copre il pallone.

12′ – Cross di Martella e tocco dubbio di braccio di Barlocco in area…

17′ – Gran palla di Bjarnason per Mateju in profondità che però è un po’ lenta e Ales parte con un attimo di ritardo e commette un fallo…

20′ – Vicenza chiuso dietro che cerca di recuperare il pallone per partire in contropiede, rondinelle che cercano di fare la partita e di costruire…

22′ – Punizione battuta in area da Martella, mischia con Bjarnason sbilanciato che dopo alcuni rimbalzi della sfera cerca di girare col mancino in porta con il pallone che finisce alto! Birkir che non si era accorto però di Cistana posizionato meglio per la conclusione…

27′ – Cartellino giallo per Mateju che era però arrivato in netto anticipo sul pallone. Fallo fischiato per l’irruenza e che poteva starci, il cartellino no…

30′ – Tiro di Nalini in corsa marcato troppo largo che però trova le braccia di Joronen che blocca bene.

32′ – Occasione Vicenza: gran parata di Joronen con la mano di richiamo su Meggiorini ! L’arbitro però pochi istanti prima non aveva fischiato clamorosamente un netto fallo su Van de Looi…

34′ – Contatto in area del Vicenza su Bjarnason! L’arbitro lascia correre e non concede il rigore al Brescia! Ma non fischia neanche la simulazione, perché?

35′ – Giallo per Cinelli che commette un duro fallo su Bjarnason.

37′ BRESCIAAAAAAA GOOOLLLLLLL! BJARNASOOOOOOOON! Sponda di testa di Alfredo con successivo tocco volante in area piccola sempre da Donnarumma con Bjarnason che dopo la prima conclusione murata, recupera e fulmina col mancino Perina! 0-1 al Menti!

40′RIGORE per il Brescia! Fallo netto su Ayè in area di Cappelletti che si prende pure il giusto giallo! Bravo Florian… Palla sul dischetto….

41′BRESCIAAAAAAA GOOOOOOOOOLLLL! ALFREDO DONNARUMMAAAAAAA non sbaglia dal dischetto spiazzando Perina col piattone!! 0-2 al Menti! Dai Ragazzi!

45′FINISCE QUI la prima frazione di gioco: Brescia in pochi minuti avanti 2-0 al Menti! Le firme di Bjarnason (al terzo gol consecutivo) e di Donnarumma!

46′RIPARTITI al Menti.

48′Occasione Brescia! Destro a giro di Ayè con il destro da centro area che sfiora l’incrocio dei pali con Perina in volo!

50′ BRESCIAAAAAA GOOOLLLLLLLLLL! Ancora Alfredo DONNARUMMAAAAAAA! Grande azione del Brescia con Jagiello che taglia in area per Bjarnason che di esterno la mette bassa di prima al centro dove Alfredo in scivolata insacca sotto la traversa! 0-3 al Menti!

52′ – Scontro volante Ayè- Padella con il vicentino che stramazza a terra perdendo conoscenza! Bisoli, lanciato da solo in area sulla destra si ferma con grande sportività… Padella è circondato dai sanitari vicentini: attimi di paura…

55′ – Padella pare abbia ripreso conoscenza e viene portato fuori in barella: ci auguriamo che non sia nulla di grave. Forza!…

56′ – Dopo 4′ interminabili minuti di gioco fermo, il match riprende…

56′VICENZA Quattro cambi contemporanei per Mimmo Di Carlo: dentro Pasini, Jallow, Vandeputte e Longo, fuori Pontisso, Nalini, Meggiorini e l’infortunato Padella.

61′VICENZA Doppio angolo di fila per i padroni di casa, allontana Van de Looi di testa…

63′BRESCIA Dentro Karacic e Ndoj per Mateju e Bjarnason: primi cambi per Pep Clotet.

65′BRESCIA Giallo a Van de Looi!

64′ BRESCIA Bella azione dei nostri conclusa da un destro a giro di Jagiello da fuori, palla alta!

68′BRESCIA Giallo per Ndoj in scivolata fallosa!

72′BRESCIA Pajac per Martella: terzo cambio per Clotet

72′VICENZA Angolo per i padroni di casa che comunque non mollano…

75′BRESCIA Ultimo ‘doppio’ per Clotet: dentro Ragusa e Labojko per gli esausti Donnarumma e Jagiello. Si passa a 4 sulla mediana

80′VICENZA Ultimo cambio per il Vicenza con Zonta che prende il posto di Giacomelli.

82′BRESCIA Gran giro palla dei nostri con cross finale di Pajac che Bisoli impatta di testa ma finisce sul fondo.

84′ BRESCIA Taglio verticale di Ragusa per Labojko, Perina in uscita bassa anticipa il polacco!

87′BRESCIA Bella palla di Karacic in area, Ayé anticipato in angolo.

89′VICENZA Angolo per i biancorossi. Poco prima, ennesimo intervento in anticipo di un Mangraviti in gran spolvero.

90′5 MINUTI di recupero…

93′ BRESCIA Attacchiamo ancora: Ndoj per Pajac che la mette bassa, libera la difesa all’ultimo…

95′BRESCIA Labojko da fuori col destro, deviato, angolo…

95′E’ FINITA!!! Il Brescia asfalta il Vicenza restituendo lo 0-3 dell’andata! Rondinelle in gran spolvero con le firme di Bjarnason e quella doppia di Donnarumma. Brescia che con i risultati dagli altri campi, a 180′ dalla fine è nei play off da settimo!!! Incredibile e bellissimo….

commenti

  1. Caro Bimbo Manne, come volevasi dimostrare una volta smascherato, come un coniglio neghi l’evidenza, ma peccato per te che c’è gente come me che non fa la posta come fai tu a Maverik ma che semplicemente ha buona memoria di quello che legge e tu le hai scritte e volendo posso dirti anche quando, sempre perché ho buona memoria. Ricorda che c’è gente a differenza tua (quando non fingi di proposito di non ricordare) che invece ricorda molto bene le cose quindi pensaci due o meglio anche tre volte prima di scrivere. Caro ducetto, dall’alto della tua intolleranza, tu che pure dai degli ubriaconi ad altri utenti e che desideri tanto la sparizione del tuo alter ego dal sito, fai una bella cosa, rimettiti la tua blusina e quando l’utente unica ragione della tua vita se ne sarà andato, seguilo a ruota pure tu rientrando da dove sei venuto ovvero all’asilo Mariuccia così il sito si libera dal male e dalla totale inutilità dei tuoi commenti. Fine delle trasmissioni Bimbo.

  2. RINGRAZIO NUOVAMENTE LA REDAZIONE PER AVER ACCETTATO LA MIA ISCRIZIONE AL FORUM DI TUTTI NOI TIFOSI BRESCIANI, SEGUO IL BRESCIA DAL LONTANO 1979 ORMAI, CONOBBI GALPAROLI MALGIOGLIO IL PICCOLO BISTECA’ BONOMETTI, IL TECNICO GIGI SIMONI, ALTRO CALCIO, DOVE VERAMENTE ESISTEVANO VERE E PROPRIE BANDIERE IN OGNI SQUADRA , E GIA’, QUANTO MI MANCA QUELL’ EPOCA LI ,,,,,,,,,,,,,,,,,,, LUKA67DJ

  3. Cambia il nick ma non il “vizietto ” di fare analisi e diagnosi ad altri utenti ,qualche volta storpiandone i nomi in modo dispregiativo.
    Dottore, sicuro di non essere peggio di chi lei odia disprezza ed insulta?
    A proposito, sto ancora aspettando l’indirizzo dove andare per farmi aiutare.
    Stia sereno e tranquillo, io perlomeno me la prendo con gli utenti che mi attaccano ed insultano, Lei con chi neanche la prende in considerazione.
    Forza Brescia Calcio ( inteso come squadra e società calcistica …)

  4. Non riteniamo più offensivo un termine da un altro, solo che stiamo cercando di non passare più (o di togliere, visto che con il nuovo pannello di controllo lo possiamo fare a differenza del passato, per evitare di bannare tutto il post) alcun termine offensivo nei confronti degli altri. E non ti preoccupare che non ci servono consigli di andare a fare un ‘bel giro in centro’ per capire certe cose, stai sereno…

  5. Redazione, avete censurato togliendo dall’ultima riga “Ma stai sereno bimbo min…” se lo ritenete offensivo (e mi fate ridere) lo accetto, ma abbiate almeno la decenza e l’onestà intellettuale di censurare pure il ben più grave “cerebroleso” del solito Manne! Non se ne può che possa essere letta un’offesa simile! Accettare chi usa termini discriminatori di una categoria di PERSONE che soffre di deficit cognitivi, a maggior ragione per cause gentetiche o per fatalità, è semplicemente vergognoso! Se lo pubblicate, lo accettate e se accettate “cerebroleso” allora vi consiglio (come anche al soggetto Manne) di andare a fare un “bel” giro in un centro dove sono in cura persone che la vita ha “offeso” nelle facoltà cognitive e forse allora potrete capire cosa significa davvero “cerebroleso”. Cerebroleso non è uguale a bimbo min..ia, non è uguale a mezza sega. La capite la gravità di cerebroleso o vedete gravità solo in bimbo min…?

  6. Sono d’accordo con te @Luka67, Cellino volenti o nolenti ne sa di calcio ed ha sempre avuto buoni risultati.
    Qualsiasi allenatore o dirigente che firma un contratto con lui, sa a cosa va incontro e se lo fa ne accetta i rischi e le eventuali conseguenze.
    C’è da sottolineare che nessuna squadra amministrata da Cellino ha rischiato il fallimento o penalizzazioni.
    Io credo che lui stia costruendo qualcosa di buono per il futuro del Brescia Calcio e che tutto sarà fatto a tempo debito, ci guadagnerà Cellino e pure il Brescia Calcio.
    Ora giochiamo le prossime 2 partite e poi tiriamo le somme, per la prossima stagione dobbiamo essere ottimisti ….
    Non lancio più hashtag per non essere un picio sessantenne, ma io ci credo.
    Forza Brescia forever…

  7. @Bresciacalcio grazie della stima e della fiducia, hai capito tutto, mi hai sgamato…
    I miei “attacchi ” all’innominabile derivano dai dolci ed affettuosi commenti che ha ed ha avuto nei miei confronti tipo “mezzasega, sfigato, lecchino del presidente ” ecc.
    Non sta a me cercare di farti capire certe cose ma io non ho mai detto di aver fatto la posta al suo bar, non odio il gemellaggio col Milan o con altre squadre, ho solo detto che non me ne frega nulla.
    Senza Maverik e senza pici come te, la mia vita resta sempre la stessa e visto che ti dò fastidio, ti prego di saltare i miei post e di non prendermi neanche in considerazione ma da quello che scrivi pare che sia tu a farmi la “posta” sul forum, stai tranquillo nel tuo brodo e non ti curare degli altri con analisi che ti gettano nel ridicolo.
    Di quello che hai scritto, nulla corrisponde alla realtà, e le parole usate dimostrano il tuo odio nei miei confronti ma me ne frega meno di zero.
    Amo il Brescia Calcio, ma inteso come società di calcio, nome che tu usi come nick ….non preoccuparti, da me non avrai più né risposte né attenzione alcuna, non voglio minare la tua serenità.
    Forza Brescia sempre e comunque nonostante tutto e tutti
    ( hashtag da picio di gomma di 60 anni)

  8. Questo forum consideriamolo sempre come una chiacchierata tra amici del bar, io mi sono iscritto da poco, e mi sembra che a volte qui ci sia più una sorta di caciara tra di noi che espressioni delle proprie opinioni , ognuno ha il proprio modo di vedere le vicende del nostro Brescia, godiamoci questo momento , certo che se dovessimo raggiungere l’ obbiettivo play off diventeremmo una sorta di mina vagante per tutti, per me i veri acquisti migliori di quest’ anno li avevamo qui, CISTANA E N’ DOJ, e se non subentrano infortuni seri di nessun giocatore chissà ,,,,,,,,, salire avrebbe del clamoroso, ma poi, se non c’ era Cellino, il centro sportivo chi l’ avrebbe costruito, una rispolverata al Rigamonti chi l’ ha data , mio nonno no di sicuro ,,,,,,,,,,,,, Cellino è è un personaggio nel suo personaggio, ma ricordiamoci che questo è un volpone nel mondo del calcio, uno degli ultimi dinosauri , xchè le cordate straniere tante volte hanno affossato le proprie società calcistiche in un mare di guai economici, Diamo atto a Cellino almeno di una impresa imprtantissima, quella di una situazione a livello di società non in debito non dimentichiamo dove eravamo pochi anni con i punti di penalizzazzione che ci davano , e che piaccia o no, chi se molla Cellino si compra il Brescia ? i PASINI, QUELLI DI LUMEZZANE, CHI ????? Bah teniamoci stretto Cellino va, tutto il resto devono rimanere quattro chiacchiere come tra di noi, al bar , FORZA BRESCIA FOREVER

  9. Concordo con Ubs 1981, si continua criticare Cellino , ma dove sono i compratori bresciani ? Cosa fa il grande Pasini in Lega pro ? . Purtroppo a Brescia i nostri industriali non sono interessati allo sport cittadino , vedasi il basket dove è dovuto venire Bonetti da Cremona per riportarci in serie A. Cellino ha sicuramente fatto errori ma senza lui oggi saremmo nel calcio dilettantistico.

  10. Semplice, il problema che ha Manne è quello di essere tale e quale al soggetto con cui ce l’ha a morte. Anzi peggio, molto peggio. È un bambino (che tra l’atro mente dicendo di avere circa una sessantina d’anni, e visto quello che scrive, se fosse vero, che tristezza di sessantenne…le solite nenie, 9 dei suoi messaggi su 10 sono contro Maverik, il ridicolo contro tutto e tutti (ce l’ha col mondo), i vari hashtag da picio de goma o da sessantenne secondo voi? La sua vita è tutta qui. Prendersela con gli utenti. È pure peggio del personaggio che odia perché almeno Maverik attacca il Brescia mentre il soggetto Manne attacca a livello personale. Manne vero hater della tastiera. Senza Maverik la vita di Manne non avrebbe più senso, come per Travaglio senza Berlusconi. Questo personaggio Manne scrisse addirittura che fece la posta a Maverik al suo bar per scovarlo, lo infama circa false generalità, ma chi è? sbirro della Stasi della DDR?, Dice di odiare il gemellaggio col Milan, ma è ovvio dal suo linguaggio rabbioso cosa aspettarsi? Ma stai sereno Manne

  11. ciao
    se posso entrare nella discussione Cellino Corioni, siccome abbiamo vissuto malefatte in passato dobbiamo giustificare chi le fa nel presente, io francamene trovo irrispettoso come l’attuale presidente si rivolge alla città e ai Bresciani. la ns storia calcistica ci dice che siamo una squadra di serie B con qualche apparizione in A, il rispetto invece per una città e tifoseria da parte della presidenza, ci deve essere sempre, tra l’altro a Cellino si sono perdonate molte cose, parlo dal lato contestazione. comunque ognuno la pensi come vuole, io tifo la maglia, forza Brescia sempre

  12. Yllana, la stessa domanda che fai a Manne mi verrebbe da proporla a te: ma tu che problemi hai con Cellino? No perchè, è da mesi che leggo commenti di alcuni utenti (tra cui i tuoi) che non perdonano il minimo errore all’attuale presidente (tra poco gli verrà contestato il fatto che non mette la carta igienica morbida e profumata nei cessi del Rigamonti) dimenticandoci quello che è successo nelle gestioni precedenti. Vogliamo parlare dal ventennio del Gino nostrano? Così senza pensarci troppo: record negativo di punti in serie A (stagione 94/95) che rimarrà per sempre nella storia; i 4 allenatori della stagione 97/98 (Reja che lascia addirittura durante il ritiro estivo, Materazzi, Ciapina Ferrario, Bacconi); Maran esonerato a poche giornate dalla fine in piena zona playoff per fare spazio al “capriccio” Zeman; per non parlare poi di Ivo Iaconi; la società piena zeppa di famigliari (i figli e i cognati Quaggiotto e Nani); campioni svenduti (Ganz, Pirlo e Hamsik ad esempio); presunti campioni acquistati (ma Lupu e Cadete ve li siete dimenticati?); allenamenti al Campo Marte quando eravamo in serie A (stagione 97/98) oppure a girovagare tra Ospitaletto, Touring, San Filippo, Rigamonti. Certo mi verrete a dire “i 4 anni di Baggio” sono stati fantastici: dal punto di vista sportivo si, ma a quale costo? Anni dopo siamo arrivati a un passo da portare i libri in tribunale. Contestiamo a Cellino i problemi con la finanza, dimenticandoci che il buon Gino aveva fatto un numero di magia vendendo il marchio del Brescia Calcio a una società di famiglia, per non so quanti milioni di euro, per sistemare il bilancio (marchio che tra l’altro è un bene immateriale e quindi fuffa).
    Cellino ha sbagliato e tanto, però ha fatto tantissime cose giuste. Dopo gennaio volevamo la sua testa, ma per ora la scommessa l’ha sta vincendo lui. Ma aspettiamo la fine della stagione per emettere un giudizio definitivo.

  13. @Yllana, nessun problema, ma se per mesi ad ogni sconfitta vieni tirato in ballo con offese, qualcuno ti chiede se ti basta adesso, quanto manca, ti dà della mezzasega, dello sfigato, del lecchino del presidente, arriva a pontificare su tutto e su tutti, offende tutti dal presidente in giù, ritiene tutti non veri tifosi ecc. poi al momento buono ti prendi una rivincita seppur teorica, ma ti senti autorizzo a farlo.
    Io non segno nessun gol, il Brescia non vince e non perde per merito o demerito di chi scrive sui social ma se vuoi essere preciso allora non dire se ANDIAMO su, tu non vai da nessuna parte, resti dove sei.
    Ogni riferimento a “scriventi” sul forum tipo @brescialuganega, @mario-maverik-blisset e c. che offendevano e pronosticavano sicura C, fallimento del Brescia ecc. è voluto.
    Stai tranquillo @Yllana, non preoccuparti per me, Keep calm and romp mia le bale…
    #IoCiCredo
    #IoCiHoSempreCreduto anche se non si vince con le convinzioni sul forum e come giustamente dice il filosofo @Yllana non si va da nessuna parte, ma se tifi una squadra ti senti parte di essa.
    Forza Brescia sempre e comunque nonostante tutto e tutti.

  14. Manne ma che problemi hai?
    Nn sei contento che ha vinto il Brescia? Cazzo ti frega sempre di Mario? Rilassati e goditi questi recenti risultati come è giusto che sia, ovvero come parziale risarcimento alle 35 sconfitte nei precedenti 15 mesi…goditeli come riscatto morale…tipo l’Islandese dei miracoli anima fondamentale di questa squadra da fuori rosa a leader della V bianca.
    Nn prendertela con Mario..nn è lui che è andato in campo quando si faceva schifo. E non sei tu a segnare i gol in questi giorni. Vai sereno..se andiamo su (4%di possibilità) nn ci andiamo perché tu ci hai sempre creduto.
    Relax.
    Lo spagnolo semvra aver cambiato tutto…ma a me non mi tornano i calcoli sulla sensazione di ammutinamento generale dei mesi precedenti. Adesso c’è una compattezza generale fino a 10 partite fa impensabile.
    Forza brescia. Chissà quale sarà la prossima minchiata che farà il Presidente? Si accettano previsioni e quotazioni. Esonera lo spagnolo e richiama Marino è data 1 a 80.

  15. Ottima prestazione anche oggi.. grandi gnari!!!!
    Arrivare ai playoff sarebbe già un successone visto come eravamo messi qualche mese fa.. siamo in forma fisica e mentale, poi non succederà ma se dovesse succedere caro Maverick devi polverizzarti come i fantasmi dei Ghostbusters🤣👻🤣

  16. Crediamoci, crediamoci, crediamoci. Escluso l’Empoli, che non ci riguarda più, non possiamo aver paura di nessuno! FORZA BRESCIA

  17. Cucù…@mario-maverik-blisste non parlano più ?
    Scommessa persa oppure dobbiamo stare attenti all’Ascoli ?
    Forza Brescia sempre e comunque nonostante tutto e tutti.
    #IoCiCredo #IoCiHoSempreCreduto

  18. Ayè, scommessa vinta da CELLINO ? io dico di si, una sorta di nuovo Torregrossa ? io ci credo e non con il senno di poi, e se Donnarumma si scatena ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

  19. Quando la testa libera fa la differenza…e bravo Clotet a liberargliela dai fantasmi!!!
    Forza BRESCIAAAAAA!!!!

  20. Devo ricredermi… Dopo la sconfitta, netta, con l’Empoli credevo che la rincorsa alla zona playoff fosse conclusa. Bravi tutti a crederci. Continuiamo così!
    Intanto oggi abbiamo raggiunto due importanti risultati: la salvezza matematica e la conferma di Clotet.
    Ottimo Bjarnason… Peccato sia in scadenza: un giocatore così farà gola a molte squadre, anche di categoria superiore. Speriamo possa rimanere perché è un trascinatore.

  21. Incredibile l’impronta che è riuscito a dare questo allenatore che manco sapevo chi fosse
    Resto sempre dell’idea che per andare in A non siamo ancora pronti ma se si dovesse andare ai play off penso che molte squadre vorrebbero evitarci
    Sperom

  22. Ottimo. Io tocco ferroi, ma potremmo andare a Monza senza l’assillo di dover fare punti ……..

  23. QUANTO MANCA ?????
    TI BASTA ADESSO ????? MUTIIIIIIIIIIII, STATE MUTIIIIIIII
    FORSE CHISSA’ SUCCEDERA’……
    #IoCiCredo #IoCiHoSempreCreduto
    FORZA BRESCIAAAAAAAAAA

condividi news

ultime news